Me

Salvini, il dibattito Twitter sull’orzaiolo: “La mia nonnina mi faceva gli impacchi”. Il medico Roberto Burioni: “Basta ascoltare Julio Iglesias”

Su twitter l'ex vicepremier posta la foto del suo orzaiolo e il medico gli dà un consiglio su come curarlo

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 13 Set. 2019 alle 11:06 Aggiornato il 13 Set. 2019 alle 14:37
Immagine di copertina

Matteo Salvini e Roberto Burioni: il botta e risposta Twitter sull’orzaiolo

Matteo Salvini posta su Twitter una foto del suo orzaiolo, e il medico e Professore Roberto Burioni gli risponde con un consiglio medico.

“Per combattere l’orzaiolo la mia nonnina mi faceva impacchi di camomilla e a volte mi faceva pure guardare nella bottiglia dell’olio. E funzionava!!”, scrive il leader del carroccio su Twitter prima di recarsi al programma tv di Rete 4 dove è stato ospite, Dritto e Rovescio.

Un utente interpella Roberto Burioni per intervenire nel “dibattito scientifico”, e così il direttore di “Medical Facts” risponde all’appello.

“Salvo rarissime eccezioni l’orzaiolo guarisce spontaneamente quindi va bene qualunque cosa innocua, anche l’ascolto dei successi di Julio Iglesias“, scrive Roberto Burioni su Twitter.

Burioni dunque critica la conoscenza di Salvini in campo medico: l’ex vicepremier secondo lo scienziato potrebbe anche non fare niente per guarire.

Ospite del programma di Paolo del Debbio, Matteo Salvini ha commentato la fase politica attuale e parlato dei suoi progetti futuri.

“Io vado avanti, posso dire che non mollo. Possono scappare dalle elezioni per qualche mese. Ma gli italiani tornano a votare e io sono pronto. Quanto vuoi che durino? Noi aspettiamo e ho pazienza. E intanto vedremo di limitare i danni”, ha dichiarato l’ex ministro, che ora siede tra i banchi dell’opposizione.

E a chi lo accusa di essere stato colto da un delirio di onnipotenza quando ha provocato la crisi di governo ad agosto di quest’anno, ha risposto: “Non ho mai perso la testa. Faccio la spesa, prendo il tram e incontro la gente tutti i giorni”, rivolgendosi in particolare all’esponente M5S Di Battista.

Gli appunti di Salvini al Senato stanno scatenando l’ironia del web

Dentro il Rojava, guerra di Siria