Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:46
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Salvini: “L’aggressione al sindaco di Massa è nazismo rosso”

Immagine di copertina

Il leader della Lega Matteo Salvini ha definito l’aggressione al sindaco di Massa Carrara, Francesco Persiani, “nazismo rosso”. Il primo cittadino, eletto con la Lega nel 2018, nella giornata di sabato 30 novembre è stato aggredito mentre era a Firenze con la figlia e la moglie. “Quando una certa parte della sinistra non ha fiducia nella democrazia, ricorre all’odio e alla violenza fisica. Purtroppo è una storia già vista ed è richiesta la massima vigilanza da parte di tutti. Questo non è dibattito di idee, anche acceso: questo è nazismo rosso”, ha scritto Matteo Salvini su Facebook.

“Alla faccia della democrazia, ecco chi semina odio… A Firenze aggredti il sindaco di Massa, Francesco Persiani, con figlia e moglie, e l’assessore Veronica Ravagli che è stata scaraventata a terra, tra sputi e insulti. A loro un abbraccio. Andremo avanti più forte di prima!”, scrive ancora il leader leghista.

“Noi andiamo avanti a testa alta, armati di sorriso e di fiducia nei nostri progetti di Buongoverno per l’Emilia-Romagna, la Toscana e per tutta Italia. Non si molla, per il bene del nostro Paese e dei nostri figli”, ha continuato.

L’aggressione è avvenuta mentre il gruppo stava andando a piedi alla cena organizzata dalla Lega a Firenze con Matteo Salvini al teatro Tuscany Hall. Lì vicino c’era un raduno di esponenti dei centri sociali.

“Andremo fino in fondo. Non lasceremo impunite le persone che ci hanno aggredito fisicamente e verbalmente”, ha detto l’assessore Veronica Ravagli.

Ti potrebbe interessare
Politica / Meloni a Tripoli: “Rafforzata collaborazione con l’autorità libica in relazione alla guardia costiera”
Politica / Crosetto sotto attacco dell’ex premier russo Medvedev: “È uno sciocco raro”
Politica / L’ex M5s Giarrusso entra nel Pd: “Sto con Bonaccini, all’Italia serve più sinistra”
Ti potrebbe interessare
Politica / Meloni a Tripoli: “Rafforzata collaborazione con l’autorità libica in relazione alla guardia costiera”
Politica / Crosetto sotto attacco dell’ex premier russo Medvedev: “È uno sciocco raro”
Politica / L’ex M5s Giarrusso entra nel Pd: “Sto con Bonaccini, all’Italia serve più sinistra”
Politica / Pista anarchica per gli attacchi ai diplomatici italiani a Barcellona e Berlino: cinque fermati
Politica / Carcere per i clienti delle prostitute e per chi si apparta in auto: la proposta di legge di Fratelli d’Italia
Politica / Zelensky a Sanremo, da Calenda a Conte si allarga il fronte dei politici contrari
Politica / Revelli a TPI: “Meloni sta realizzando una rivoluzione conservatrice mai riuscita a nessuno in Italia”
Politica / Il ministro Valditara premia il merito degli amici suoi
Politica / Giorno della memoria, Meloni: “La Shoah rappresenta l’abisso dell’umanità”
Politica / Cannabis, il botta e risposta tra Schlein e Salvini sulla legalizzazione