Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:05
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Casalino: “Per 2 milioni farei il portavoce di Berlusconi. Ma mai di Renzi”

Immagine di copertina

Rocco Casalino sarebbe disposto a fare il portavoce di Silvio Berlusconi, ma solo in cambio di almeno 2 milioni di euro. Non lo farebbe mai, invece, per il leader di Italia Viva, Matteo Renzi.

“Per nessuna cifra. Non mi sentirei moralmente di prendere i soldi”, ha spiegato lo stesso ex portavoce dell’ex premier Giuseppe Conte, intervistato durante il programma tv Striscia la Notizia, su Canale5. L’immagine pubblica di Renzi, secondo Casalino, “è irrecuperabile”. “Dopo quello che ha fatto dovrebbe sparire dalla vita politica per l’eternità”.

[Leggi anche: Casalino alla Rai, miracoli del servizio pubblico: via i riferimenti diretti a Renzi Salvini e Meloni].

Casalino – che in questi giorni sta promuovendo il suo libro autobiografico “Il portavoce” – ha risposto alle domande dell’inviato Pinuccio per un colloquio all’interno della nuova rubrica di Striscia la Notizia dedicata alla Rai.

“Casalino, andrebbe mai a fare il portavoce di Berlusconi?”, gli viene chiesto. La sua prima risposta è “no”. Per un milione di euro? “No”. Per 2? “Per 2 ci vado, perché l’immagine pubblica di Berlusconi si può recuperare”.

Nel corso dell’intervista l’ex portavoce di Conte dispensa giudizi anche su altre figure politiche. La renziana Maria Elena Boschi viene accusa di “co-responsabilità” nell’apertura della crisi di governo. Valutazione semi-positiva, invece, per la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni. “Un po’ la stimo”, confessa Casalino. “È meglio di come la dipingono, ma non mi piacciono le sue idee”.

E l’uscita dal M5S di Alessandro Di Battista? “Secondo me torna, prova lo stesso amore che ho io per il Movimento 5 Stelle”, prevede Casalino.

L’ex portavoce di Conte si dice soddisfatto del suo libro appena uscito: “Ho venduto più copie di Obama, sono il più alto in classifica”, sottolinea. Quanto alla sua omosessualità, osserva che “quello della politica è un ambiente maschilista, conformista e su alcune tematiche è ancora chiuso”. Infine, sul suo futuro in politica dice: “Credo sempre nell’attivismo, troverò il modo”.

Leggi anche: La miopia della sinistra benpensante che irride Casalino e la sua storia di riscatto sociale

Ti potrebbe interessare
Politica / Verona, Tosi sulla disfatta del centrodestra: “Meloni si è impuntata sul candidato sbagliato”
Politica / Chi è Veronica Atitsogbe, la prima italiana di seconda generazione a presiedere il Consiglio comunale di Verona
Politica / Cuppi (Pd) a Tpi: “2023? Andiamo avanti come a Verona. Renzi e Calenda rifletteranno dopo questa vittoria”
Ti potrebbe interessare
Politica / Verona, Tosi sulla disfatta del centrodestra: “Meloni si è impuntata sul candidato sbagliato”
Politica / Chi è Veronica Atitsogbe, la prima italiana di seconda generazione a presiedere il Consiglio comunale di Verona
Politica / Cuppi (Pd) a Tpi: “2023? Andiamo avanti come a Verona. Renzi e Calenda rifletteranno dopo questa vittoria”
Politica / Anticipazione TPI, Esclusivo Report: il business sui rifiuti a Roma, così i costi sono lievitati da 40 a 200 euro a tonnellata per lo smaltimento. Gualtieri: “Termovalorizzatore unica soluzione”
Politica / Ballottaggi, il centrosinistra vince in 7 capoluoghi: storico trionfo a Verona
Politica / Elezioni comunali 2022, ballottaggi: affluenza e risultati in diretta
Politica / “14esima a tutti i lavoratori fino a 35mila euro”: i dem propongono “taglio shock” al cuneo fiscale
Opinioni / Di Maio, Azzolina, Spadafora e la lezione degli scissionisti che finiscono sempre con lo zerovirgola (di L. Telese)
Ambiente / Emergenza siccità, il governo prepara il Dpcm: tutto il Nord in “zona rossa”. A rischio anche Marche e Lazio
Politica / L’ex europarlamentare del M5S Rondinelli passa con Di Maio: ricoperta di insulti sui social