Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

“Sono donna, sono musulmana”: la ragazza con il velo fa il verso alla Meloni sul palco delle Sardine a Roma

Immagine di copertina
Nibran, Lorenzo Donnari, organizzatore delle Sardine di Ferrara e Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia

Nibras imita la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni dal palco delle Sardine di piazza San Giovanni, dopo aver letto assieme ad altri alcuni articoli della Costituzione

“Sono donna, sono musulmana”. Nibras, l’anti-Meloni sul palco delle Sardine a Roma

Sono Nibras, sono una donna, sono musulmana e sono figlia di palestinesi. A chi vuole riaprire pagine buie della storia dico ’non ci avrete mai, non ve lo permetteremo”. Così una ragazza con il velo dal palco delle Sardine, dopo aver letto assieme ad altri alcuni articoli della Costituzione. “Ovviamente questo non piacerà a Salvini e alla Meloni…”, ha premesso la giovane.

La ragazza che oggi, sabato 14 dicembre, ha parlato sul palco del raduno nazionale organizzato dalle Sardine nella Capitale ha imitato il discorso della leader di Fratelli, Giorgia Meloni, dello scorso 19 ottobre tenutosi sempre in piazza San Giovanni in occasione della manifestazione del centrodestra.

“Io sono Giorgia, sono una donna, sono una madre, sono cristiana”, le parole della Meloni erano diventate un tormentone virale sul web, con la hit “Io sono Giorgia”.

“No a genitore uno e genitore due, noi difendiamo i nostri nomi perché non siamo codici. Sono una donna, sono una cristiana, sono una madre e non me lo toglierete. Come nelle fiabe ci sono gli orchi che rubavano i bambini per mangiarseli, a Bibbiano c’erano gli orchi che rubavano i bambini per mangiarsi sopra. Voglio dire che non credo in uno Stato che mette il desiderio legittimo di un omosessuale di adottare un bambino di fronte al diritto di quel bambino di avere un padre e una madre. Semplicemente perché l’omosessuale vota e il bambino no”, aveva detto Giorgia Meloni durante la manifestazione del centrodestra unito a Roma.

Leggi anche:

Manifestazione Lega Roma sabato 19 ottobre 2019: foto, video e diretta di TPI

“Io sono Giorgia”, il discorso di Meloni a San Giovanni diventa una hit virale

Ti potrebbe interessare
Politica / Draghi: “Il governo candiderà Roma per Expo 2030”
Politica / Chi è Luca Bernardo, candidato centrodestra alle elezioni amministrative di Milano 2021
Politica / Caso Morisi, Fedez attacca Salvini: "Chiamava Cucchi drogato, ora difende gli amici"
Ti potrebbe interessare
Politica / Draghi: “Il governo candiderà Roma per Expo 2030”
Politica / Chi è Luca Bernardo, candidato centrodestra alle elezioni amministrative di Milano 2021
Politica / Caso Morisi, Fedez attacca Salvini: "Chiamava Cucchi drogato, ora difende gli amici"
Politica / Salvini: “Il caso Morisi è una schifezza mediatica, chi gli restituirà la dignità?”
Politica / Chi è Beppe Sala, candidato Pd alle elezioni amministrative Milano 2021
Politica / Caso Morisi, Salvini: “Ha sbagliato, ma su di me può contare”
Politica / Chi è Carlo Calenda, candidato alle elezioni amministrative Roma 2021
Politica / Chi è Amalia Bruni, candidata Pd-M5S alle elezioni regionali Calabria 2021
Politica / Chi è Enrico Michetti, candidato del centrodestra alle elezioni amministrative Roma 2021
Opinioni / Con le Agorà vogliamo costruire un nuovo centrosinistra popolare (di Nicola Oddati)