Covid ultime 24h
casi +25.853
deceduti +722
tamponi +230.007
terapie intensive +32

Salvini: “Checco Zalone razzista? Lo voglio senatore a vita”

Il leader Lega ha commentato le critiche ricevute dal comico per la sua canzone "Immigrato" a margine di un evento a Chieti

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 23 Dic. 2019 alle 11:36 Aggiornato il 23 Dic. 2019 alle 12:03
1.8k
Immagine di copertina

Salvini: “Checco Zalone senatore a vita”

“Viva Checco Zalone, lo voglio senatore a vita. Non qualche ‘reperto'”, lo ha detto Matteo Salvini durante un incontro pubblico con i sostenitori Lega domenica 22 dicembre a Chieti.

Salvini ha commentato così le critiche ricevute da Checco Zalone sulla canzone “Immigrato“, presentata per lanciare il nuovo film in uscita a gennaio 2020, “Tolo Tolo”.

Molti personaggi dello spettacolo, tra cui Heather Parisi, hanno attaccato l’attore pugliese per i contenuti dissacranti della canzone, che gioca con gli stereotipi sui migranti come Zalone ha già fatto in passato con altri cliché o temi caldi del dibattito italiano, dalle coppie gay al divario nord-sud.

“Checco Zalone non è abbastanza radical chic. Per qualcuno puoi far musica solo se sei di sinistra, puoi fare teatro, fare poesia, insegnare all’università vogllio libertà e merito nelle università italiane devono insegnare quelli bravi non gli amici degli amici o quelli con la Repubblica o il Fatto Quotidiano sotto il braccio”, ha affermato Salvini.

Annunciando di volere il comico “senatore a vita”, l’ex premier ha contraddetto la sua posizione sulla carica che, come ripetuto più volte, vorrebbe abolire.

Proprio sabato 21 dicembre, in occasione del Congresso Lega a Milano, Salvini ha detto: “Quando andiamo al governo modifichiamo la Carta e cancelliamo i senatori a vita”.

Leggi anche:

Immigrato: la nuova canzone di Checco Zalone che prende in giro gli stereotipi sui migranti

La Lega diventa un partito nazionale, Bossi al congresso: “Nessun funerale, la Lega Nord serve ancora”

Heather Parisi asfalta il film di Checco Zalone: “Un concentrato di luoghi comuni”

Caso Gregoretti, Salvini: “È un attacco alla sovranità nazionale” | VIDEO

Salvini a TPI: “Alle sardine non piace il decreto sicurezza? Entrino in Parlamento e lo cambino”

1.8k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.