Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 13:50
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Manovra, Gualtieri: “Ridurre il debito ma gradualmente, per evitare impatto negativo sull’economia”

Immagine di copertina
Il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri

Il ministro dell'Economia è stato questa mattina a Palazzo Chigi a colloquio con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte

Manovra, Gualtieri: “Ridurre il debito ma gradualmente”

“Noi riduciamo il debito ma lo facciamo come è giusto che sia attraverso un percorso più morbido, perché deve essere sostenibile sul piano economico”. Lo afferma il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri. Il ministro è stato questa mattina, 23 ottobre, a quanto si apprende, a Palazzo Chigi a colloquio con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, forse per fare il punto sulla manovra. “Perché questa riduzione sia credibile deve avvenire in modo graduale e sostenibile per evitare un impatto negativo sulla crescita”, prosegue.

Parlando con i giornalisti della lettera inviata dall’Ue sulla manovra, il ministro Gualtieri ha spiegato che “la Commissione europea non contesta ma chiede chiarimenti”. “Già in passato – ha aggiunto – l’Italia si è avvalsa della flessibilità di bilancio perché il debito pubblico va ridotto”.

Per il ministro “la lettera è molto positiva e noi stiamo rispondendo”. “Il dialogo – ha concluso Gualtieri – ci sembra molto tranquillo e proficuo”.

Il testo integrale della Commissione Ue sulla manovra

Sul ddl bilancio, ha aggiunto, “siamo ai dettagli, il decreto fiscale è praticamente pronto e sulla legge di bilancio siamo alla fase di redazione, avendo ormai definito un quadro stabile dell’impianto della manovra”.

“Non vi so dare la data esatta”, ha risposto a chi gli chiedeva se il testo potrà essere trasmesso alle camere la prossima settimana. “È un lavoro tecnico e intenso – ha concluso – ma ormai la legge è chiusa e siamo molto soddisfatti”.

Ti potrebbe interessare
Politica / Letta risponde a Salvini: “Se dice no a riforme, esca dal governo”
Politica / Speranza: "C'è chi lavora a un governo Meloni-Salvini"
Politica / Salvini rilancia la candidatura di Draghi al Quirinale
Ti potrebbe interessare
Politica / Letta risponde a Salvini: “Se dice no a riforme, esca dal governo”
Politica / Speranza: "C'è chi lavora a un governo Meloni-Salvini"
Politica / Salvini rilancia la candidatura di Draghi al Quirinale
Opinioni / Quando una biografia cede il passo alla mistificazione della realtà (di E. Franchin)
Opinioni / Il centrodestra sogna il Corriere della Sera: ecco cosa c’è dietro l’operazione Sallusti-Libero
Politica / “Berlusconi sta bene”: smentite le voci sulla morte del leader di Forza Italia
Politica / Letta: “L’Ue fermi Israele, questa non è legittima difesa”
Politica / Il Copasir chiede a Draghi un’indagine sull’incontro tra Renzi e Mancini all’Autogrill
Opinioni / L'ipocrisia degli antipopulisti che ora incensano il Draghi "premier gratis" (di G. Cavalli)
Politica / Caso Gregoretti, non luogo a procedere per Salvini: “Il fatto non sussiste”. L’ex ministro: “Tornassi al Governo lo rifarei”