Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:45
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Letta a Draghi: “Insoddisfazione per metodo Salvini, serve rispetto”. Il leader leghista: “Mi dispiace per lui. Vive male”

Immagine di copertina

Letta a Draghi: “Insoddisfazione per metodo Salvini, serve rispetto”

Il segretario del Pd Enrico Letta ha espresso “insoddisfazione per il ‘metodo Salvini” al presidente del Consiglio Mario Draghi, durante l’incontro che si è tenuto oggi, 4 maggio 2021, a Palazzo Chigi. Lo rivelano fonti del Nazareno, che spiegano che il leader dem ha chiesto al premier “correttivi e rispetto dell’impegno comune a sostegno dell’esecutivo”. Immediata la replica del segretario leghista Matteo Salvini: “Mi attacca ogni giorno. Se pensa di darmi fastidio … non mi fa perdere la pazienza. Mi dispiace per lui perché deve vivere male. Io non è che mi alzo la mattina e mi lamento con Draghi di Letta o di Conte”.

Il metodo Salvini “è la concretezza”, dice il segretario leghista. “Stanotte ad esempio sono state approvate in Commissione al Senato le proposte della Lega sui soldi per i genitori separati in difficoltà, sul riconoscimento ufficiale (dopo dieci anni di attesa) della Lingua italiana dei Segni, sull’abolizione del Canone Rai per bar, ristoranti e alberghi, sui fondi per le Associazioni Sportive. E a metà maggio, se i dati sanitari continueranno ad essere positivi come accade ormai da settimane, ci saranno riaperture, ritorno al lavoro, ripartenza e abolizione del coprifuoco. Questo è il ‘metodo Salvini’: leali e propositivi, non ci occupiamo di Ius Soli e ci fidiamo degli italiani!”.

Il colloquio di Letta con Draghi

“Ho portato al Presidente Draghi, dopo la positiva approvazione del Piano nazionale di ripartenza e resilienza, le nostre idee su un decreto per la creazione di nuovo lavoro e la nascita di nuove attività commerciali ed imprenditoriali. E le nostre proposte per aiutare i giovani sulla casa e sulla prima occupazione”, ha scritto su Twitter Enrico Letta.

Come spiegano sempre le fonti Pd, Letta ha indicato al premier le priorità del Pd: il lavoro, richiamando a questo proposito le proposte dem su decontribuzione e defiscalizzazione delle nuove attività; il turismo, per il quale il Pd presenterà il Piano vacanze italiane 2021; i giovani, che “devono essere al centro della ricostruzione del Paese”, sottolinea ancora il Nazareno. Per loro, il Pd indica tre priorità: casa, lavoro e sostegno psicologico per i danni da Covid.

Leggi anche: Salvini raccoglie firme contro il coprifuoco e Letta lo attacca: “Se non vuole stare al governo esca”

Ti potrebbe interessare
Politica / Orban elogia Salvini: “È un eroe che è riuscito a fermare i migranti anche in mare”
Politica / L’assembramento dei migliori nel nome di Draghi non è quello che serve all’Italia
Politica / Scontro Di Maio-Gruber: "Per screditarmi mi hanno dato dell'omosessuale". Lei: “Nel 2021 è un discredito?"
Ti potrebbe interessare
Politica / Orban elogia Salvini: “È un eroe che è riuscito a fermare i migranti anche in mare”
Politica / L’assembramento dei migliori nel nome di Draghi non è quello che serve all’Italia
Politica / Scontro Di Maio-Gruber: "Per screditarmi mi hanno dato dell'omosessuale". Lei: “Nel 2021 è un discredito?"
Politica / Ddl Zan, che cos’è la “tagliola” e come funziona la procedura speciale
Politica / Draghi va allo scontro con i sindacati sulla legge di bilancio, possibile sciopero generale
Politica / Ddl Zan, il Senato vota Sì alla “tagliola”: stop alla legge con 154 voti favorevoli a scrutinio segreto
Politica / Matteo Renzi torna da bin Salman in Arabia Saudita nel giorno del voto sul Ddl Zan al Senato
Politica / La parità salariale è legge: il Senato approva all’unanimità
Politica / Giorgetti punta a fare il premier dopo Draghi: il viaggio negli Usa è stato il suo primo esame da leader
Politica / Ddl Zan: “Superare il voto di domani, altrimenti la legge è morta”