Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:02
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Letta a Draghi: “Insoddisfazione per metodo Salvini, serve rispetto”. Il leader leghista: “Mi dispiace per lui. Vive male”

Immagine di copertina

Letta a Draghi: “Insoddisfazione per metodo Salvini, serve rispetto”

Il segretario del Pd Enrico Letta ha espresso “insoddisfazione per il ‘metodo Salvini” al presidente del Consiglio Mario Draghi, durante l’incontro che si è tenuto oggi, 4 maggio 2021, a Palazzo Chigi. Lo rivelano fonti del Nazareno, che spiegano che il leader dem ha chiesto al premier “correttivi e rispetto dell’impegno comune a sostegno dell’esecutivo”. Immediata la replica del segretario leghista Matteo Salvini: “Mi attacca ogni giorno. Se pensa di darmi fastidio … non mi fa perdere la pazienza. Mi dispiace per lui perché deve vivere male. Io non è che mi alzo la mattina e mi lamento con Draghi di Letta o di Conte”.

Il metodo Salvini “è la concretezza”, dice il segretario leghista. “Stanotte ad esempio sono state approvate in Commissione al Senato le proposte della Lega sui soldi per i genitori separati in difficoltà, sul riconoscimento ufficiale (dopo dieci anni di attesa) della Lingua italiana dei Segni, sull’abolizione del Canone Rai per bar, ristoranti e alberghi, sui fondi per le Associazioni Sportive. E a metà maggio, se i dati sanitari continueranno ad essere positivi come accade ormai da settimane, ci saranno riaperture, ritorno al lavoro, ripartenza e abolizione del coprifuoco. Questo è il ‘metodo Salvini’: leali e propositivi, non ci occupiamo di Ius Soli e ci fidiamo degli italiani!”.

Il colloquio di Letta con Draghi

“Ho portato al Presidente Draghi, dopo la positiva approvazione del Piano nazionale di ripartenza e resilienza, le nostre idee su un decreto per la creazione di nuovo lavoro e la nascita di nuove attività commerciali ed imprenditoriali. E le nostre proposte per aiutare i giovani sulla casa e sulla prima occupazione”, ha scritto su Twitter Enrico Letta.

Come spiegano sempre le fonti Pd, Letta ha indicato al premier le priorità del Pd: il lavoro, richiamando a questo proposito le proposte dem su decontribuzione e defiscalizzazione delle nuove attività; il turismo, per il quale il Pd presenterà il Piano vacanze italiane 2021; i giovani, che “devono essere al centro della ricostruzione del Paese”, sottolinea ancora il Nazareno. Per loro, il Pd indica tre priorità: casa, lavoro e sostegno psicologico per i danni da Covid.

Leggi anche: Salvini raccoglie firme contro il coprifuoco e Letta lo attacca: “Se non vuole stare al governo esca”

Ti potrebbe interessare
Politica / Caso Zaki, Di Maio: "Più ne parliamo, più l'Egitto si irrigidisce"
Politica / Giorgia Meloni in lacrime: “Non sono omofoba. Da adolescente mi bullizzavano dandomi della cicciona”
Discutiamo! / La sinistra deve guidare la battaglia per ridare dignità al mondo del lavoro in Europa (di H. Bierbaum)
Ti potrebbe interessare
Politica / Caso Zaki, Di Maio: "Più ne parliamo, più l'Egitto si irrigidisce"
Politica / Giorgia Meloni in lacrime: “Non sono omofoba. Da adolescente mi bullizzavano dandomi della cicciona”
Discutiamo! / La sinistra deve guidare la battaglia per ridare dignità al mondo del lavoro in Europa (di H. Bierbaum)
Musica / Mattarella scrive ai Jalisse: “Inviatemi il vostro nuovo disco”
Politica / “Stop brevetti, ora tocca a Draghi”: intervista alla direttrice di Change.org Italia
Politica / Di Maio: “Il 16 maggio data auspicabile per superare il coprifuoco”
Politica / Draghi parla di “vaccini bene comune” ma sulla proposta di Biden nicchia
Politica / Salvini punge Fedez: “Vorrei incontrarlo ma lui preferisce fare i monologhi”
Politica / Pascale contro Tajani: “Famiglia senza figli non esiste? Non voto più Forza Italia”
Politica / “La donna non è una fattrice, si realizza con la maternità”: bufera per le parole di Tajani