Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Lady Papeete tra i possibili candidati della Lega alle regionali in Emilia-Romagna

Immagine di copertina
Credits: Instagram

Lady Papeete tra i possibili candidati alle elezioni regionali del prossimo 26 gennaio in Emilia-Romagna. Jenny Incorvaia, la moglie del titolare dello stabilimento balneare di Milano Marittima – Papeete Beach – Massimo Casanova, secondo quanto riferisce il Corriere di Bologna potrebbe infatti essere inserita da Matteo Salvini in lizza-Carroccio per il futuro appuntamento elettorale emiliano.

“Visto che squadra che vince non si cambia, la prossima estate tornerò al Papeete“, sono state le parole del segretario della Lega giovedì scorso a Ravenna ed è altamente probabile che lo faccia davvero, visto il forte legame con i suoi gestori. Il 49enne Casanova, attualmente eurodeputato della Lega, era stato candidato dal partito guidato dall’ex ministro degli Interni in Puglia, regione dove era riuscito ad ottenere 65mila preferenze. Proprio in quella Puglia dove, come spiegato dal Corriere, i gestori dello stabilimento (in cui la scorsa estate il Capitano è stato ripreso mentre cantava l’inno di Mameli “remixato” contornato da cubiste e cocktail) hanno una casa ai piedi del Gargano. Si tratta di una tenuta di 600 ettari che è stata nel mirino della Guardia di Finanza per presunti abusi edilizi e nella quale Matteo Salvini è stato ospite per un paio di giorni prima delle elezioni regionali abruzzesi.

Chi è l’inventore del Papeete Beach, l’amico di Salvini eletto al Parlamento europeo con la Lega

“Nel 1988 avevo diciotto anni e Umberto Bossi voleva fare un incontro qui in Romagna. Ma, terra rossissima, nessuno gli dava la sala. Ho convinto mia madre a mettergli a disposizione il nostro albergo. Ho ascoltato l’Umberto e ho votato Lega”, ha raccontato Casanova ricordando la sua adesione al Carroccio. E ora, dopo che lui è entrato a far parte dell’entourage del partito di Via Bellerio, potrebbe toccare a sua moglie Jenny: quello che sappiamo della Incorvaia è che ha un passato atletico e che negli anni Novanta ha partecipato a diverse competizioni, nazionali ed europee, di ballo boogie woogi. Molto attaccata al suo compagno, al quale dà molto sostegno e con il quale condivide le amicizie, la Incorvaia è inoltre apparsa in alcuni selfie con la ex fidanzata di Salvini Elisa Isoardi.

Ti potrebbe interessare
Politica / Di Maio assume alla Farnesina gli esodati dello staff Raggi
Politica / Quirinale: perché si chiama così e cosa significa
Politica / Berlusconi si ritira dalla corsa per il Quirinale, decisivo il parere della famiglia
Ti potrebbe interessare
Politica / Di Maio assume alla Farnesina gli esodati dello staff Raggi
Politica / Quirinale: perché si chiama così e cosa significa
Politica / Berlusconi si ritira dalla corsa per il Quirinale, decisivo il parere della famiglia
Cronaca / Quirinale, il passo indietro di Berlusconi: “Draghi resti al governo fino a fine legislatura”
Politica / Quanto guadagna il presidente della Repubblica italiana? Lo stipendio
Politica / La corsa al riarmo dell’Italia: col ministro Guerini boom di spese militari
Politica / Al Csm non badano a spese: i costi crescono malgrado la crisi
Politica / Quirinale, Silvio Berlusconi rinuncia al Colle: Forza Italia e Fratelli d'Italia contrari all'elezione di Draghi
Politica / Zanda a TPI: “L’erede di Mattarella non può essere Berlusconi. Serve un presidente che guardi al futuro”
Politica / Renzi: “Non vi preoccupante, entro venerdì avremo un nuovo presidente della Repubblica”