Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:48
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Saranno anche misure sbagliate, ma Conte fa bene a non cedere all’Ue su Quota 100 e Reddito di cittadinanza

Immagine di copertina
Il premier italiano Giuseppe Conte. Credit: Alberto PIZZOLI / AFP

Italia Ue – Ora scrivo qualcosa che so che creerà scompensi, discussioni. E ne sono contento. Perché il dibattito è il sale di qualsiasi democrazia sana e perché mi sono ripromesso, fin dall’inizio, di non partire prevenuto nonostante le diverse posizioni politiche rispetto all’attuale governo. E da fuori, da osservatore esterno, da persona che prova, nel suo piccolo, a giudicare ciò che vede, ritengo che il presidente del consiglio Giuseppe Conte abbia tutte le ragioni del mondo per difendere Quota 100 e il Reddito di Cittadinanza che sono le proposte cardine della Lega e del Movimento 5 Stelle.

Conte: “Tagli a reddito di cittadinanza e Quota 100 non sono all’ordine del giorno”

Sia chiaro: io sono tra quelli molto preoccupati delle sorti economiche di un governo che sembra assistere piuttosto che investire, con i giovani a spasso o emigrati in giro per l’Europa e i più anziani a farsi mantenere da un precariato sfruttato fino al midollo.

Però un governo, in democrazia, viene votato per i suoi principi cardine (sempre che rimangano nei limiti costituzionali che il ministro dell’Interno ha scavalcato più volte) e questi due sono gli obbiettivi principali con cui si sono candidate le due forze di governo. È compito del Consiglio dei ministri ed è compito di tutti i funzionari di governo (lasciando fuori i burocrati) trovare la quadra perché l’Italia possa sostenere le proprie iniziative principali e indissolubili trovando i soldi da altre parti.

Italia Ue – Possiamo non essere d’accordo, possiamo credere che i Reddito di Cittadinanza e Quota 100 siano due inutili misure assistenziali che non incidono nella crescita economica del Paese, ma se le due forze politiche più votate hanno deciso che quei due provvedimenti sono i loto punti di forza e sono state democraticamente elette non vedo perché la politica europea debba contraddire il voto popolare.

Dombrovskis (Ue): “L’Italia deve correggere i conti, la flat tax può far danni”

Mi spiego: c’è un problema di conti? Si sistemino i conti nelle modalità che il governo ritiene più opportune senza imporre linee politiche ma rimanendo nel campo finanziario.

Per questo, insisto, fa benissimo Giuseppe Conte a tenere ben saldi i due punti fondamentali del suo contratto di governo senza cedere ai diktat di chi vorrebbe cancellarli: così facendo tra l’altro si otterrebbe solo l’effetto di avere due partiti che potrebbero giustamente lamentarsi delle ingerenze esterne di presunti poteri forti e prendere ancora più voti ovviamente alla prossima tornata.

Conte dice che troveranno i soldi. Aspettiamo che ci dicano come. Con curiosità e con una certa impazienza. L’impazienza che accompagna le missioni che riteniamo impossibili ma meritano il credito di essere ascoltate.

Ti potrebbe interessare
Politica / Pnrr, l’agenda degli incontri di Cingolani con i lobbisti scompare dal sito: “Serve più trasparenza”
Politica / “I partiti non fanno più politica”: la storica intervista di Berlinguer a Scalfari sulla Questione Morale
Politica / “Vestito inappropriato”: cronista allontanata da Montecitorio. Poi le scuse: “È stato un errore”
Ti potrebbe interessare
Politica / Pnrr, l’agenda degli incontri di Cingolani con i lobbisti scompare dal sito: “Serve più trasparenza”
Politica / “I partiti non fanno più politica”: la storica intervista di Berlinguer a Scalfari sulla Questione Morale
Politica / “Vestito inappropriato”: cronista allontanata da Montecitorio. Poi le scuse: “È stato un errore”
Politica / Segreti di Stato: il buco nero della direttiva Draghi sui dossier Nato
Politica / D’Alema a TPI: “Nel pensiero di Berlinguer la sinistra può trovare le risposte ai problemi di oggi”
Politica / Facciamo eleggere: la campagna per le amministrative del Forum Disuguaglianze e Diversità. “Sosteniamo chi si batte per giustizia sociale e ambientale”
Politica / Draghi convoca il Cdm d’urgenza e lancia l’ultimatum ai partiti: o votate le riforme o niente Pnrr
Politica / Commissione Esteri, Meloni a Conte: “Se sei serio ritira di Maio”. “Sei all’opposizione o voti con Renzi?”
Politica / Ddl Zan, i dem rilanciano la legge: “Disposti a modifiche, ma sull’identità di genere non si tratta”
Politica / Conte: “M5S sconfitto in Senato, registriamo che c’è una nuova maggioranza da FdI a Iv”