Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:13
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Eletto il primo sindaco leghista in Sardegna. Ma era l’unico candidato e ha preso 444 voti

Immagine di copertina

Illorai primo sindaco Lega Sardegna | A Illorai, piccolo paese sardo in provincia di Sassari, le elezioni comunali di domenica 16 giugno 2019 sono state vinte dalla Lega. Tittino Sebastiano Cau ha vinto, guadagnando 444 voti. Ma era l’unico candidato.

Cau si è presentato con la lista civica “Fermiamo lo spopolamento”.

Lo stesso Salvini si è congratulato con il neo primo cittadino:

Illorai, nell’entroterra sardo, era uno dei nove paesi al voto in cui era presente una sola lista in corsa.

A Cau, è bastato raggiungere il quorum per diventare il primo sindaco leghista di un comune della Sardegna. Il paese conta 833 abitanti.

Anche Eugenio Zoffili, coordinatore della Lega in Sardegna e deputato, si è congratulato con Tittino Cau.

“È una grande soddisfazione per il nostro movimento, Illorai è un paese simbolo della nostra azione politica tra la gente in Sardegna: dai 2000 abitanti degli anni 50, ora purtroppo ridotti a 850 residenti, festeggiamo il nostro primo sindaco leghista, Tittino Cau, meccanico e agricoltore”, ha scritto Zoffili.

“Da Illorai con il nostro nuovo sindaco parte il progetto della Lega contro lo spopolamento dell’ Isola, con iniziative concrete che sottoporremo a tutti i sindaci sardi, al nostro Governatore Solinas e al Governo di Roma”, ha proseguito.

Ti potrebbe interessare
Politica / Mille euro di bonus vacanze per chi si vaccina: la proposta di un deputato di Forza Italia
Politica / L’ex sottosegretario di Prodi in piazza contro il Green Pass: “Sono complottologo”
Politica / Brunetta: “Vorrei il vaccino obbligatorio per i dipendenti pubblici”
Ti potrebbe interessare
Politica / Mille euro di bonus vacanze per chi si vaccina: la proposta di un deputato di Forza Italia
Politica / L’ex sottosegretario di Prodi in piazza contro il Green Pass: “Sono complottologo”
Politica / Brunetta: “Vorrei il vaccino obbligatorio per i dipendenti pubblici”
Politica / A settembre si rischia ancora la Dad: dai vaccini ai trasporti, i nodi irrisolti. "È già tardi"
Politica / Sulla giustizia nessuno sfiducerà Draghi. “Al massimo 15 contrari nel M5S”
Politica / Milano, il candidato sindaco del centrodestra ammette: “Porto la pistola con me in ospedale. Ne ho titolo”
Politica / Enrico Letta ringrazia Salvini: "Ha fatto bene a vaccinarsi"
Politica / Nel 2020 Italia Viva ha ricevuto donazioni per 900mila euro: ecco chi sono i finanziatori
Politica / La Lega vuole riaprire le discoteche: “C’è razzismo verso i giovani”
Politica / Salvini: "Le parole di Draghi sui vaccini? Ci sono rimasto male"