Covid ultime 24h
casi +23.641
deceduti +307
tamponi +355.024
terapie intensive +46

Google Education elogia l’Italia per la Didattica a Distanza durante la pandemia

Di Redazione TPI
Pubblicato il 18 Feb. 2021 alle 19:38 Aggiornato il 21 Feb. 2021 alle 10:24
1.6k

Google Education elogia l’Italia per la Dad durante la pandemia

L’esperienza italiana di marzo sulla Dad è stata presentata come case history alla kermesse mondiale di Google Education, la due giorni in corso negli Stati Uniti. Nel testo che accompagna il video racconto pubblicato anche sui canali ufficiali di Google Education si definisce “degno di nota” e “rapido” il lavoro svolto dal Ministero, allora guidato dall’ex Ministra Lucia Azzolina, nella scorsa primavera per gestire il passaggio alla didattica a distanza in seguito all’emergenza.

L’Italia è stato il primo Paese occidentale ad essere travolto dalla pandemia e ha dovuto prendere decisioni rapide in territori sconosciuti. Mai era stato necessario in passato dover chiudere le scuole per così tanto tempo. In pochi giorni il Ministero ha attivato un gruppo di lavoro, in collegamento con tutti gli uffici territoriali, ha aperto una pagina ufficiale con l’indicazione delle piattaforme digitali da utilizzare, ha avviato centinaia di ore di webinar per la formazione dei docenti, ha incentivato gemellaggi tra scuole in cui quelle più virtuose potessero “formare” quelle più indietro, e soprattutto ha acquistato e distribuito, anche con l’aiuto della Protezione Civile, centinaia di migliaia di dispositivi digitali, computer, tablet e connessioni.

Leggi anche: “Il dibattito sulla Dad sta oscurando l’altro vero grande problema della scuola: la precarietà dei docenti” 2. L’estate a scuola? Se lo propone Azzolina è una scemenza, se lo dice Draghi ha perfettamente senso 

1.6k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.