Gianluca Perilli è il nuovo capogruppo Cinque Stelle al Senato, vince per 3 voti

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 16 Ott. 2019 alle 20:50 Aggiornato il 16 Ott. 2019 alle 20:55
32
Immagine di copertina
Gianluca Perilli Credit: Ansa

Gianluca Perilli è il nuovo capogruppo M5S al Senato,vince per 3 voti

È Gianluca Perilli il nuovo capogruppo M5S al Senato. Al ballottaggio il capogruppo vicario uscente ha ricevuto 47 voti contro i 44 andati a Danilo Toninelli.

La ‘tabella di marcia’ prevedeva la chiusura delle ‘urne’ ieri. Invece, viene spiegato da fonti grilline, ieri sera si è tenuta solo la riunione con la ‘presentazione’ delle squadre, mentre la chiusura delle votazioni era stata fissata per oggi alle ore 18.

Erano iniziate già il 15 ottobre le votazioni per la scelta del nuovo capogruppo M5S al Senato. In corsa oltre a Perilli, c’erano Danilo Toninelli, Andrea Cioffi, Stefano Lucidi e Marco Pellegrini. Il fatto che per eleggere il capogruppo sia necessaria la maggioranza assoluta e il numero di candidature rendono impossibile l’elezione al primo “slot”.

Candidati a ruolo di presidente del gruppo di Montecitorio sono invece Emanuela Corda, Sebastiano Cubeddu, Gianfranco Di Sarno, Leonardo Donno, Paolo Giuliodori, Anna Macina, Pasquale Maglione, Marco Rizzone, l’attuale vicecapogruppo Francesco Silvestri, Raffaele Trano e Giorgio Trizzino. Tra i favoriti, stando ai rumors interni, Macina, Silvestri e Corda, quest’ultima, tra l’altro, è la datrice di lavoro di Virginia Saba, la fidanzata di Luigi Di Maio.

Leggi anche:

> Toninelli e Trenta: la delusione dei ministri M5S esclusi dal governo con il Pd

32
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.