Covid ultime 24h
casi +13.571
deceduti +524
tamponi +279.762
terapie intensive -26

Festa dell’Unità di Modena: stasera Bonaccini, Boccia e Pinotti. Modera Gambino. Diretta video su TPI

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 11 Set. 2020 alle 15:25 Aggiornato il 11 Set. 2020 alle 20:15
0
Immagine di copertina

Festa dell’Unità di Modena: stasera Bonaccini, Boccia e Pinotti

Questa sera, venerdì 11 settembre 2020, alle ore 20 alla festa nazionale dell’Unità di Modena si terrà il dibattito “Quale stato dopo la Pandemia?” con gli interventi di Stefano Bonaccini (presidente Regione Emilia Romagna), Francesco Boccia (ministro per gli Affari regionali) e Roberta Pinotti (senatrice e responsabile riforme Pd). Modera il direttore di TPI Giulio Gambino. Sarà possibile seguire l’incontro live anche lontano da Modena. L’evento infatti sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook della festa nazionale e sul sito TPI.it.

A seguire, alle ore 21.30, in collaborazione con il Pse, “Ora o mai più: l’Europa del Green New Deal”, con la vice presidente del gruppo dei Socialisti. La Festa dell’Unità di Modena, iniziata il 26 agosto nell’area di Ponte Alto, si concluderà il 13 settembre con l’intervento del segretario nazionale del Partito democratico Nicola Zingaretti. Ovviamente, per lo svolgimento in sicurezza della Festa dell’Unità 2020 è stato stilato un apposito protocollo di sicurezza. Agli ingressi della Festa sarà misurata la temperatura a tutti coloro che, a vario titolo, entrano: visitatori, volontari, fornitori. Dentro la Festa vige l’obbligo di indossare la mascherina, ad eccezione di quando si è seduti al tavolo per mangiare. Nell’Arena sul lago potranno entrare solo mille spettatori a spettacolo, previa prenotazione del posto anche per gli spettacoli a ingresso gratuito: i posti sono numerati e distanziati.

Leggi anche: 1. Tobia Zevi a TPI: “Non c’è più tempo da perdere, il centrosinistra lavori subito al rilancio di Roma” /2. Roma, la sindaca Virginia Raggi: “Mi ricandido” /3. Tutti a litigare su Virginia Raggi, ma nessun partito ha delle proposte serie per risollevare Roma (di G. Cavalli)

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.