Me

Elezioni Europee 2019, i risultati in Belgio

Di Beatrice Tomasini
Pubblicato il 27 Mag. 2019 alle 03:53 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 01:57

Elezioni europee Belgio 2019 risultati | Exit poll | Risultati voto

Elezioni europee Belgio 2019 risultati – Anche il Belgio è stato chiamato al voto il 26 maggio 2019 per l’elezione del Parlamento Europeo.

I risultati – In testa il partito conservatore Nuova Alleanza Fiamminga al 13,4  per cento.

Al secondo posto il partito di estrema destra Vlaams Belang al’11,4 per cento. Nella regione francofona della Vallonia (Bruxelles) il partito socialista è al primo posto al 23 per cento. Al 21 per cento il partito dei verdi.

> Le previsioni di voto: chi vincerà?

Exit poll

Le previsioni – I sondaggi hanno dato nettamente in testa l’N-VA e in netta crescita i Verdi. In calo i Socialisti e i Liberali mentre potrebbe ottenere un seggio per la prima volta il Parti du Travail de Belgique, un partito di sinistra radicale.

I partiti

I partiti più importanti sono la Nuova alleanza fiamminga (N-VA) nato dallo smembramento della Volksunie nel 2001; il Vlaams Belang, partito politico della Comunità fiamminga del Belgio, di destra sociale e identitaria che rivendica l’indipendenza delle Fiandre e una stretta regolamentazione dell’immigrazione.

Poi i Verdi, il partito cristiano-democratico Cd&v, i liberali Vld e i socialisti.

I risultati del 2014

Alle elezioni europee del 2014 la Nuova Alleanza Fiamminga (N-VA) ottenne 1.123.355 voti e 4 seggi; i Liberali e Democratici Fiamminghi Aperti (Open VLD) 859.099 voti e 3 seggi; i Cristiano-Democratici e Fiamminghi (CD&V) 840.783 voti e 2 seggi.

Quando si vota in ItaliaQui una serie di link utili sulle elezioni europee 2019:

• Come si vota: la guida al voto

Dentro il Rojava, guerra di Siria

• Quali sono i documenti da portare al seggio

• Chi sono i candidati di ogni partito

• Cosa dicono gli ultimi sondaggi elettorali

• Quali sono i gruppi politici del Parlamento Ue