Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Donne in vetrina per rilanciare il turismo termale in Toscana: l’ultima proposta shock della Lega

Immagine di copertina

Donne in vetrina per rilanciare il turismo termale in Toscana: l’ultima proposta shock della Lega

Donne in vetrina per rilanciare il turismo termale in Toscana: è l’ultima proposta shock della Lega che sta facendo discutere. A presentarla è Roberto Salvini, consigliere regionale del partito dell’altro Salvini, durante una riunione della commissione sviluppo economico.

“Se mezza Europa investe in quell’indirizzo… non ci vogliamo togliere il prosciutto dagli occhi? Sono stato vent’anni alle fiere in Germania. In Olanda è uguale, così come in Francia è la stessa cosa: troviamo le donne in vetrina. È turismo anche quello, c’è la gente così, se no non ci starebbero”, dice Salvini per difendere la sua idea. Una regione che potrebbe puntare, come già fa, su un’infinità di attrazioni turistiche, artistiche e naturali, e invece dovrebbe andare nella direzione delle donne in vetrina nelle località termali, secondo la Lega.

“Turismo, terme, gioco. Cosa va a cercare uno quando va in villeggiatura? Un ubriacone va a cercare una cantina, ma c’è anche altra gente che va a cercare altre cose”, dice il leghista.

A far venire fuori la storia delle donne in vetrina come volano del turismo per la Lega è un post della vicecapogruppo in Regione del Pd, Monia Monni, che si dice “Indignata e disgustata”. Monni ha scritto una lettera al presidente del consiglio regionale invitandolo a prendere le distanze dalle dichiarazioni del consigliere leghista.

La proposta shock ha già creato critiche e polemiche in regione, ed è stata considerata profondamente offensiva da più parti. “Ancora una volta dimostra di essere un partito contro le donne”, dice ancora Monni.

Il video-denuncia su Facebook:

 

Ti potrebbe interessare
Politica / Monti: "Meno democrazia nella comunicazione, in guerra si accettano limitazioni alla libertà"
Politica / Dalla Maggioni alla von Furstenberg: la Roma che conta alla corte di Lady Di Maio
Politica / “Vogliono tappare la bocca a Report”: parla Sigfrido Ranucci
Ti potrebbe interessare
Politica / Monti: "Meno democrazia nella comunicazione, in guerra si accettano limitazioni alla libertà"
Politica / Dalla Maggioni alla von Furstenberg: la Roma che conta alla corte di Lady Di Maio
Politica / “Vogliono tappare la bocca a Report”: parla Sigfrido Ranucci
Politica / “Caro TPI, sì è vero, sono un metallaro in pa-Pillon”: parla il senatore leghista
Politica / La politica è ormai latitante sulla mafia
Opinioni / Non tagliamo le ali della Repubblica (di G. Bettini)
Politica / Firmato il Trattato del Quirinale tra Italia e Francia, Draghi: “Patto storico”
Politica / L’Economist incorona Giorgia Meloni: “Può diventare la prima premier donna in Italia”
Politica / Melicchio (M5S) a TPI: “Ringraziare i ricercatori precari a parole non ha senso se non vengono assunti dal Cnr”
Politica / La ministra Carfagna agli eventi di Forza Italia con gli aerei di Stato