Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Dl Clima, green corner nei negozi: cosa è e cosa prevede la misura

Immagine di copertina

Le principali informazioni dall'ultima bozza di decreto legge del governo

Dl Clima, green corner nei negozi

Il green corner nei negozi, l’angolo verde tra gli scaffali: è una delle principali misure contenute nel dl Clima che il governo discute oggi, giovedì 10 ottobre 2019, in Consiglio dei Ministri. Il decreto è una misura di particolare rilievo per il governo Conte, considerando che l’esecutivo ha messo le tematiche ambientali al centro della sua azione.

Il dl Clima prevede un incentivo per i green corner nei negozi fornendo un contributo di migliaia di euro per i commercianti.

Cosa prevede

Nella bozza che dovrebbe poi essere approvata dai ministri si parla di un contributo massimo di 5mila euro a fondo perduto per gli esercenti che nei loro negozi attrezzano angoli verdi per prodotti sfusi o alla spina, alimentari e per l’igiene personale, nei propri negozi.

Dl Clima, cosa prevede il decreto legge: tutte le novità, i principali punti

Il bonus verrà erogato a patto che il contenitore offerto del negoziante non sia monouso e che il periodo di durata di questo tipo di vendita sia di minimo tre anni.

L’aiuto agli esercenti viene distribuito in base all’ordine di presentazione delle domande e il limite complessivo delle risorse è di 20 milioni di euro per gli anni 2020 e 2021.

La conferma dell’introduzione di incentivi per i green corner è stato il ministro dell’Ambiente Sergio Costa in un post pubblicato ieri, mercoledì 9 ottobre, sulla sua bacheca Facebook. “Avremo norme che contribuiranno a contrastare l’emergenza climatica a 360 gradi – ha spiegato : dalla rottamazione di auto e ciclomotori in favore di abbonamenti per il trasporto pubblico e l’acquisto di biciclette, incentivi per la riduzione degli imballaggi, creando dei green corner nei negozi, a partire dalle botteghe e dai mercati rionali, con un fondo destinato proprio a tutti i commercianti che saranno quindi nostri alleati nel combattere l’eccesso di imballaggi, ci sarà una forte spinta alla riforestazione urbana e ancora campagne di informazione e di formazione ambientale nelle scuole”.

“Domani inizia un percorso che coinvolgerà tutto il Paese!”, ha poi concluso Costa.

Dl Clima, rottamazione di auto e moto: cosa è e cosa prevede il bonus mobilità
Ti potrebbe interessare
Politica / “Draghi al Colle? Sarebbe una forzatura istituzionale, ecco perché”: parola di costituzionalista
Politica / I gesti di Mattarella: due illustrazioni per celebrare il settennato del Presidente
Politica / Così Draghi “il migliore” ha gettato il Paese nel caos tentando di “scappare” al Quirinale
Ti potrebbe interessare
Politica / “Draghi al Colle? Sarebbe una forzatura istituzionale, ecco perché”: parola di costituzionalista
Politica / I gesti di Mattarella: due illustrazioni per celebrare il settennato del Presidente
Politica / Così Draghi “il migliore” ha gettato il Paese nel caos tentando di “scappare” al Quirinale
Politica / Chi è Nino Di Matteo, il più votato al quarto scrutinio dopo Sergio Mattarella
Politica / Sabino Cassese nega di conoscere Salvini: “Quirinale? Perché escluderlo?”
Politica / Maddalena a TPI: “I voti per me sono un appello alla Costituzione, il neoliberismo è un danno per il Paese”
Cronaca / Quirinale, Casini, Draghi e Belloni in pole. Letta: “Non ci sarà un presidente di destra”
Politica / Chi è Sabino Cassese, il possibile candidato a sorpresa per il Quirinale
Politica / Quirinale, nuova fumata nera: Mattarella il più votato. Salvini: "Conto di chiudere domani". Belloni o Cassese i nomi, ma si tratta ancora
Politica / RETROSCENA TPI – Berlusconi sente Salvini e Casini: svolta sul Quirinale vicina