Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 13:11
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Conte risponde a Renzi dopo la fiducia: “Un suo collega? Perché è un professore lui?” | Video

Immagine di copertina
Il premier Giuseppe Conte

Il presidente del Consiglio ha risposto all'ex segretario del Pd, che in aula gli aveva detto: "Lei è un premier non eletto, potrei dire un collega"

Martedì 5 giugno 2018 il governo guidato da Giuseppe Conte e sostenuto da Movimento Cinque Stelle e Lega ha ottenuto la fiducia al Senato con 171 voti favorevoli, 117 contrari e 25 astenuti. Trecentotredici i senatori presenti.

Nel pomeriggio si è svolta la discussione dell’aula, con la replica dell’ex premier Matteo Renzi.

Prendendo la parola al Senato, Renzi ha garantito “il rispetto dei ruoli del governo e delle opposizioni”, ma ha criticato le forze di maggioranza dicendo che “da inciucio a contratto cambia solo il vocabolario” (qui il discorso di Matteo Renzi al Senato).

Renzi non ha risparmiato anche una battuta sarcastica a Conte: “Lei è un premier non eletto, potrei dire un collega”. L’ex segretario del Pd ha voluto togliersi così qualche sassolino dalla scarpa.

Nella scorsa legislatura, infatti, era stato più volte accusato dai suoi avversari politici, Lega e M5s su tutti, di essere un premier, appunto, “non eletto dal popolo”. La stessa cosa però si può dire di Giuseppe Conte, che non si era presentato alle elezioni né per un seggio alla Camera né per un seggio al Senato, e che è diventato il sesto premier non parlamentare nella storia della Repubblica italiana.

Conte però, all’uscita da Palazzo Madama, ha deciso di rispondere a Renzi per le rime. Intervistato dai giornalisti, il presidente del Consiglio stava rispondendo ad alcune domande a proposito delle sue sensazioni sulla giornata.

Incalzato sula battuta di Renzi, Conte ha replicato sardonico: “Renzi un mio collega? Perché, è professore lui?”

Qui il video con la frase di Conte:

Leggi anche: Governo, il discorso programmatico del premier Giuseppe Conte

Leggi anche: Qual è lo stipendio del presidente del Consiglio Giuseppe Conte?

Leggi anche: Qual è l’età media dei ministri del “governo del cambiamento”

Leggi anche: Discorso Renzi al Senato: cosa ha detto l’ex premier nel giorno della fiducia al governo

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Omicidio Desirée Mariottini, Salvini contro gli imputati: “Criminali che meritano la galera”
Politica / Primarie centrosinistra Roma e Bologna oggi: candidati, come si vota, seggi
Politica / Antonio Di Pietro torna in campo con l’Italia dei Valori. E pensa anche a Roma
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Omicidio Desirée Mariottini, Salvini contro gli imputati: “Criminali che meritano la galera”
Politica / Primarie centrosinistra Roma e Bologna oggi: candidati, come si vota, seggi
Politica / Antonio Di Pietro torna in campo con l’Italia dei Valori. E pensa anche a Roma
Opinioni / Il più grande spettacolo dopo il Big Bang. Sui vaccini cambiano idea ogni giorno e non si capisce nulla
Politica / Il Financial Times lo critica e Draghi corre ai ripari: la figuraccia italiana sul mix di vaccini
Opinioni / Calenda, Renzi e la vile tattica degli attacchi (personali) a Bettini
Politica / Calabria: Pd, M5S e Leu candidano Maria Ventura, l’imprenditrice attivista Unicef
Politica / Amici, parenti e sconfitti delle regionali: così in Calabria si spartiscono le poltrone per gli enti pubblici
Politica / Eurodeputata Pd minacciata dagli antiabortisti con un feto di plastica: “Schiaffo a tutte le donne “
Politica / Sindacalista morto, Draghi: "Addolorato, si faccia luce"