Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:37
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

“Conte traditore, in tempi di guerra sarebbe stato fucilato”: consigliere leghista in Abruzzo insulta il premier su Facebook

Immagine di copertina

Autore del post è Simone Angelosante, sindaco di Ovindoli, che ha scritto anche che i "banchieri andrebbero impiccati"

Abruzzo: consigliere regionale leghista insulta Conte su Facebook

Simone Angelosante, consigliere regionale leghista in Abruzzo, insulta il premier Conte sul suo profilo Facebook.

L’esponente della Lega, che è anche sindaco di Ovindoli, ha attaccato il presidente del Consiglio il 29 novembre scorso su un lungo post in cui parlava del Mes, pubblicato sul suo profilo privato del noto social network.

Angelosante, tra le altre cose, accusa Conte di “altro tradimento” aggiungendo che “in tempo di guerra era punito con la fucilazione alle spalle”.

consigliere leghista abruzzo insulta conte

 

Ma gli insulti del consigliere leghista non si sono fermati qui. In risposta ad alcuni commenti, infatti, Angelosante ha anche fatto riferimento all’impiccagione dei banchieri da parte del popolo scrivendo: “Fino a quando il popolo con il populismo non impicca i banchieri… è già successo sai?”.

consigliere leghista abruzzo insulta conte

Medico 55enne, Simone Angelosante, passato alla Lega dopo una lunga militanza in Alleanza Nazionale, in passato aveva già fatto parlare di sé per aver gonfiato il suo curriculum in campagna elettorale. Il leghista, infatti, aveva scritto di essere direttore sanitario di una clinica, cosa che poi non è risultata essere vera.

Angelosante, inoltre, aveva polemizzato con il cantautore Roberto Vecchioni, “colpevole” di aver cantato Bella ciao durante un concerto a Ovindoli, città di cui Angelosante è sindaco.

“Fa propaganda di basso livello” dichiarò l’esponente leghista.

Mes, la replica di Salvini a Conte: “Chi vive di insulti vive male, si vergogni”
Ti potrebbe interessare
Politica / RETROSCENA TPI – Berlusconi sente Salvini e Casini: svolta sul Quirinale vicina
Politica / La telefonata tra Berlusconi e Boschi: “Vorrei essere più giovane per poterla corteggiare”
Politica / Quirinale, Letta avvisa: “Candidare la Casellati è il modo più diretto per far saltare tutto”
Ti potrebbe interessare
Politica / RETROSCENA TPI – Berlusconi sente Salvini e Casini: svolta sul Quirinale vicina
Politica / La telefonata tra Berlusconi e Boschi: “Vorrei essere più giovane per poterla corteggiare”
Politica / Quirinale, Letta avvisa: “Candidare la Casellati è il modo più diretto per far saltare tutto”
Politica / Di Maio: “Se il centrodestra propone un nome divisivo si spacca la maggioranza”
Politica / Chi è Guido Crosetto, il candidato votato da Fratelli d’Italia per il Quirinale
Politica / Renzi: “Il Senato in cambio dei voti alla Casellati? Non faccio scambi. Casini e Draghi restano le scelte migliori”
Politica / La deputata no vax Sara Cunial denuncia Roberto Fico: “Mi impediscono di votare per il Capo dello Stato”
Politica / Salvini spinge la candidatura di Casellati: “Se uno la chiama penso sia a disposizione”
Politica / Quirinale, Salvini: “Casellati non ha bisogno di essere candidata”
Politica / Quirinale, Letta al centrodestra: “Chiudiamoci in una stanza a pane e acqua per trovare una soluzione”