Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:02
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

La mail di Casaleggio che striglia i parlamentari M5S: “Troppe quote non versate, Rousseau riduce i servizi”

Immagine di copertina

Casaleggio striglia i parlamentari M5S: “Troppe quote non versate, Rousseau riduce i servizi”

“Caro iscritto, ti scrivo per comunicarti che, a causa delle protratte e gravi morosità di diversi portavoce del MoVimento 5 Stelle che da troppi mesi hanno deciso di venir meno agli impegni presi, saremo costretti a ridurre progressivamente diversi servizi e strumenti le cui spese di funzionamento, in assenza delle entrate previste, non risultano ovviamente più sostenibili”. È quanto si legge nel testo di una lettera inviata dal presidente di Rousseau, Davide Casaleggio, agli iscritti dell’Associazione, annunciando una graduale riduzione dei servizi della piattaforma, a causa delle morosità degli eletti M5S nel versamento del contributo mensile di 300 euro.

Parte della mail di Casaleggio ai suoi iscritti

“Alla luce delle gravi inadempienze – ha continua Casaleggio – e del mancato rispetto degli impegni presi, saremo quindi costretti a ridurre risorse, strumenti e servizi non potendo più sostenere le spese e qualora tali condizioni permangano non sarà più possibile garantire l’infrastruttura organizzativa, amministrativa, tecnologica e comunicativa, nonché la tutela legale e le attività di formazione necessarie per il MoVimento 5 Stelle”.

Casaleggio ha ricordato il sistema di finanziamento del Movimento: “Come Associazione Rousseau siamo riusciti, con fatica e sacrificio, a far sì che il MoVimento 5 Stelle potesse avere tutte le attività necessarie per il suo mantenimento utilizzando importi infinitamente inferiori (1,3 milioni) a quelli impiegati da altre forze politiche (Lega 8 milioni, Forza Italia 6,6 milioni e Fratelli di Italia 2,6 milioni) che vedono nei propri bilanci spese sensibilmente più elevate, fino a nove volte superiori, pur avendo, molti meno rappresentanti in Parlamento rispetto al MoVimento 5 Stelle”.

Poi il presidente dell’Associazione Rousseau ha strigliato i morosi: “Credo che nessuno debba essere al di sopra delle regole che ci siamo dati e credo che sia altrettanto importante che nessuno possa anche solo pensare di poterlo essere. Questo dipende da noi e da quanto saremo in grado di essere esempio”.

Leggi anche: Esclusivo TPI. Faccia a faccia con Davide Casaleggio: “Ora parlo io”

Ti potrebbe interessare
Economia / Bollette, nuovo decreto contro il caro energia. Draghi: “Evitati aumenti fino al 45%”
Politica / Draghi: “Il governo non rischia e non esiste senza il M5S. Questa è l’ultima legislatura da premier”
Politica / Governo, Di Maio: “Quello visto in questi giorni è uno spettacolo indecoroso”
Ti potrebbe interessare
Economia / Bollette, nuovo decreto contro il caro energia. Draghi: “Evitati aumenti fino al 45%”
Politica / Draghi: “Il governo non rischia e non esiste senza il M5S. Questa è l’ultima legislatura da premier”
Politica / Governo, Di Maio: “Quello visto in questi giorni è uno spettacolo indecoroso”
Politica / Adinolfi a TPI: “L’aborto è come il divorzio, quando non c’era l’Italia era più bella e sana”
Politica / Salvini attacca Pd e M5s: “Non possiamo accettare forzature su ius scholae e cannabis”
Politica / Tensioni nel governo, Draghi vede Mattarella
Politica / Ius Scholae e cannabis, la Camera approva il rinvio alla prossima settimana
Politica / La telefonata, il no di Conte, il rientro anticipato in Italia: la giornata nera di Draghi al vertice Nato
Politica / Tensione Draghi-Conte, il premier: “Ho parlato con il leader M5s, il governo non rischia”
Cronaca / Milano, l’eurodeputato Fidanza (FdI) indagato per corruzione