Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:02
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Calenda ora cita Kennedy e twitta in inglese: “Un uomo fa quel che deve”

Immagine di copertina

“A man does what he must – in spite of personal consequences, in spite of obstacles and dangers and pressures – and that is the basis of all human morality” (un uomo fa quel che deve, nonostante le ricadute personali, gli ostacoli, i pericoli e le pressioni, e questa è la base di tutta la moralità umana), lo ha scritto Carlo Calenda in un tweet citando l’ex presidente americano John Fitzgerald Kennedy. Il leader di Azione, sempre molto attivo sul social, è nel mirino delle polemiche da 24 ore, da quando ha deciso di rompere il patto unitario stretto con il Pd una settimana fa dopo che i dem hanno concluso un accordo elettorale con Sinistra Italiani e Verdi.

Per l’ex ministro la decisione di fare un passo indietro è stata una “questione di onore“, una scelta coerente con la volontà – espressa secondo Calenda a Enrico Letta – di non imbarcare in coalizione anche i partiti che non facevano parte del governo Draghi, contrari ad alcune delle istanze prioritarie per Azione, come la costruzione di due rigassificatori. I segretario del Pd dal canto suo aveva fatto sapere di essere interessato ad ampliare il più possibile la base elettorale del blocco di centrosinistra per scongiurare il pericolo che il centrodestra modifichi la Costituzione grazie alle percentuali bulgare che potrebbe guadagnare il 25 settembre.

 

 

Ti potrebbe interessare
Politica / Gas, Meloni: “La priorità è fermare la speculazione”. La Farnesina convoca l’ambasciatore russo
Politica / La madre di Giorgia Meloni contro Rula Jebreal: “Si vergogni di attaccare mia figlia usando la storia del padre”
Politica / Beppe Grillo condannato per diffamazione contro un’ex parlamentare del Pd
Ti potrebbe interessare
Politica / Gas, Meloni: “La priorità è fermare la speculazione”. La Farnesina convoca l’ambasciatore russo
Politica / La madre di Giorgia Meloni contro Rula Jebreal: “Si vergogni di attaccare mia figlia usando la storia del padre”
Politica / Beppe Grillo condannato per diffamazione contro un’ex parlamentare del Pd
Politica / Meloni, prima uscita pubblica dopo il voto: “L’Italia deve tornare a difendere i suoi interessi”
Politica / Ecco l’Italia di Giorgia: viaggio tra i sostenitori di Meloni
Politica / Governo, Berlusconi: "Massima comunità d’intenti nel centrodestra". Lega, lo strappo di Bossi
Politica / Bertinotti a TPI: “Il Pd deve sciogliersi. La sinistra riparta dalle ceneri. O non sarà”
Politica / Inflazione record e bollette alle stelle: perché lo Stato deve intervenire subito sui rincari. Sostieni la petizione di TPI
Politica / Aborto, parla la ragazza che ha contestato Boldrini: “Non ci rappresenta, il Pd ha governato a braccetto con il centrodestra”
Politica / La lettera di Enrico Letta agli iscritti e alle iscritte sul Congresso Costituente del Nuovo PD: “Apertura, opposizione, nuova vita”