Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:26
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Bollette, nuovo decreto contro il caro energia. Draghi: “Evitati aumenti fino al 45%”

Immagine di copertina

Bollette, nuovo decreto contro il caro energia. Draghi: “Evitati aumenti fino al 45%”

Il governo ha dato il via libera al decreto Bollette, che conferma anche per il terzo trimestre aiuti a famiglie e imprese per limitare i rincari record delle bollette di luce e gas. Il provvedimento, approvato oggi dal consiglio dei ministri, prevede uno stanziamento di poco più di 3,3 miliardi di euro oltre a un prestito di 4 miliardi di euro al Gestore dei servizi energetici (Gse) per aumentare gli stoccaggi di gas naturale.

Anche per il terzo trimestre di quest’anno, il decreto ha confermato l’azzeramento degli oneri di sistema sulle bollette e la riduzione al 5 percento dell’Iva sulle bollette del gas.

Inoltre, è stato confermato il bonus sociale per le famiglie a basso reddito, con sgravi per mantenere inalterata la spesa di chi ha diritto all’agevolazione.

Secondo Mario Draghi, l’approvazione del decreto ha scongiurato “un disastro”, con “rincari fino al 45% senza questo intervento”. Tra i principali obiettivi del provvedimento, c’è anche l’aumento degli stoccaggi. Secondo il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Roberto Garofoli, il governo intende arrivare a una percentuale di riempimento degli stoccaggi del 90%. “Oggi siamo al 57%”, ha detto oggi in conferenza stampa Garofoli, ma “l’andamento di riempimento negli ultimi giorni è in crescita”. “In questa prospettiva, il decreto legge stanzia un finanziamento, un prestito significativo di 4 miliardi perché Gse possa concorrere con altri operatori a finalizzare questo obiettivo di sicurezza energetica nazionale”, ha aggiunto.

Ti potrebbe interessare
Economia / Addio ai voli a 10 euro di Ryanair. Pesa il caro energia
Economia / Flat tax: che cos’è e come funziona
Economia / Salvini promette la flat tax al 15%, Berlusconi al 23%: ecco quanto costerebbe
Ti potrebbe interessare
Economia / Addio ai voli a 10 euro di Ryanair. Pesa il caro energia
Economia / Flat tax: che cos’è e come funziona
Economia / Salvini promette la flat tax al 15%, Berlusconi al 23%: ecco quanto costerebbe
Economia / Eredita 4 miliardi di euro, ma li rifiuta: “È una questione di correttezza”
Ambiente / È arrivato l’abbonamento cartaceo del settimanale di The Post Internazionale
Economia / Banca Ifis: utile netto in crescita del 50% a 72,5 milioni di euro nel 1° semestre 2022
Lavoro / Sfruttati, sottopagati e sovraqualificati: fino a che punto vale la pena sacrificare la propria felicità in nome della produttività?
Lavoro / “Dovevo fermarmi per tornare a respirare”: le storie dei ragazzi che hanno lasciato il proprio lavoro
Ambiente / TPI Fest Bologna 2022 | La Festa di The Post Internazionale (15-16-17 settembre) | Programma e Ospiti
Economia / Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto Aiuti bis. Le misure