Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:03
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Beppe Grillo contro i giornalisti: “Siete mediocri, responsabili dell’ignoranza”

Immagine di copertina

Beppe Grillo contro giornalisti | “Mediocri” | “Responsabili dell’ignoranza”

BEPPE GRILLO CONTRO GIORNALISTI – Beppe Grillo contro i giornalisti. Il comico genovese e cofondatore del Movimento 5 Stelle torna all’attacco nei confronti dei cronisti definendoli “mediocri” e “responsabili dell’ignoranza”. Le parole dell’ex capo politico M5S sono state raccolte nel fine settimana a Marina di Bibbona dall’inviato di Povera Patria Alessandro Poggi e trasmesse questa sera dal Tg2.

beppe grillo contro giornalisti

“È possibile – ha detto Grillo – che non riusciamo ad avere uno scambio tranquillo, normale con l’informazione, parlare di cose che siano importanti per il Paese come la transizione energetica, la desertificazione delle città? Voi continuate a parlare di cazzate”. Al giornalista che gli chiedeva del pranzo con Luigi Di Maio, Grillo ha risposto: “Siete dei congetturisti: una parte di responsabilità dell’ignoranza e della non conoscenza da parte di tantissime persone è vostra. Non siete dei media, siete dei mediocri: ci vedremo tra cinque anni e faremo il resoconto di quello che sarà successo”.

> Il vertice a tre a Palazzo Chigi Conte-Salvini-Di Maio

Le reazioni alle frasi di Beppe Grillo contro i Giornalisti non sono tardate ad arrivare. “Fino a quando dovremo sopportare gli insulti di Grillo e dei 5 Stelle nei confronti dei giornalisti? Oggi l’intervista di Alessandro Poggi ‘Non siete media, siete mediocri’. I vertici M5S prendano immediatamente le distanze”, ha scritto su Twitter il deputato del Pd Filippo Sensi, in un messaggio diretto a Luigi Di Maio, Roberto Fico e Giuseppe Conte.

Ti potrebbe interessare
Politica / La parità salariale è legge: il Senato approva all’unanimità
Politica / Giorgetti punta a fare il premier dopo Draghi: il viaggio negli Usa è stato il suo primo esame da leader
Politica / Ddl Zan: “Superare il voto di domani, altrimenti la legge è morta”
Ti potrebbe interessare
Politica / La parità salariale è legge: il Senato approva all’unanimità
Politica / Giorgetti punta a fare il premier dopo Draghi: il viaggio negli Usa è stato il suo primo esame da leader
Politica / Ddl Zan: “Superare il voto di domani, altrimenti la legge è morta”
Politica / Ciaccheri: il Municipio VIII incontra delegazione Zapatista
Politica / I sospetti di Palazzo Chigi su Letta: “Vuole logorare Draghi per impedirgli di andare al Quirinale”
Politica / Deputato M5S chiede a Draghi di salvare l’orario di “Un posto al sole”
Politica / Paghi uno e prendi tre? Il governo compra tre elicotteri, ma sbaglia i conti
Politica / Il corvo Italia Viva sta già mangiando sul cadavere del Ddl Zan
Politica / L’ennesimo regalo ai signori del casello: così il governo con la scusa del Covid favorisce Benetton & Co.
Politica / Caso Open, Renzi chiede l’immunità parlamentare: deciderà giunta del Senato