Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:35
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Opinioni

L’ignoranza di Lucia Borgonzoni sulla depressione: le notizie di oggi lette da Giulio Cavalli

 

 

Le notizie di oggi lette da Giulio Cavalli: Lucia Borgonzoni e la depressione

Ma davvero è una buona notizia che un elettore su 4 voterebbe un movimento che non ha un programma politico? Con tutta l’amicizia per le Sardine penso di no. Proprio no. Poi. La terribile cazzata della Borgonzoni sulla depressione dimostra perfettamente il culto dell’ignoranza. Poi. Però “l’uomo forte” potrebbe anche dire che la gente non ne può più di governi che risultano essere solo accrocchi. Come questo. Poi. È morto Piero Terracina, uno degli ultimi sopravvissuti ai lager. E mi chiedo come faremo quando se ne saranno andati tutti, come potremmo tenere rigida la memoria qui dove viene presa così poco sul serio. Poi. Dicono che Renzi e Salvini siano d’accordo per fare cadere il governo. Dicono che sia impossibile. Quanto volte in questi anni, in politica, è accaduto l’impossibile?

Leggi anche:
Sondaggi politici elettorali: Lega sotto il 30%, cresce Meloni. Boom delle Sardine: le voterebbe un italiano su quattro
Rapporto Censis 2019: italiani sempre più arrabbiati, sfiduciati, razzisti e alla ricerca di un uomo forte che risolva i problemi
“C’è un patto segreto tra Renzi e Salvini: Italia Viva farà cadere il governo in cambio di due cose”
Ti potrebbe interessare
Opinioni / Incontra i leader di partito, coltiva la sua autocandidatura e sceglie il suo successore: Draghi disposto a tutto per il Quirinale
Opinioni / Casellati, Casini e Draghi: ecco quali sono i nomi sui quali stanno ragionando i partiti in queste ore
Opinioni / Con il voto per il Quirinale non si decide solo il Presidente della Repubblica, ma il futuro del Governo
Ti potrebbe interessare
Opinioni / Incontra i leader di partito, coltiva la sua autocandidatura e sceglie il suo successore: Draghi disposto a tutto per il Quirinale
Opinioni / Casellati, Casini e Draghi: ecco quali sono i nomi sui quali stanno ragionando i partiti in queste ore
Opinioni / Con il voto per il Quirinale non si decide solo il Presidente della Repubblica, ma il futuro del Governo
Opinioni / Le donne di Kabul sfidano i talebani: “Adesso diamo voce a chi tace” (di W. Samadi)
Opinioni / Il miracolo di Draghi? Essere riuscito a far resuscitare Berlusconi
Opinioni / Non ci resta che un capolavoro politico (di G. Gambino)
Opinioni / 102 miliardari nel mondo chiedono di essere tassati per colmare le disuguaglianze. In Italia la patrimoniale scatena l’ira degli ultra-liberisti (di G. Cavalli)
Opinioni / Indiscreto: l’inciampo giudiziario di Beppe Grillo è un problema anche per Draghi
Opinioni / ’78, la Renault rossa era a via Caetani. Ma era come se fosse stata piazzata davanti al Quirinale
Opinioni / Il Quirinale e Draghi: nonno al servizio delle istituzioni o “nonnismo istituzionale”? (di A. Di Battista)