Covid ultime 24h
casi +19.350
deceduti +785
tamponi +182.100
terapie intensive -81

Le star a letto: da Fedez a Nicole Kidman, i segreti spiattellati dai partner (e dagli ex)

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 25 Mar. 2019 alle 16:49 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:14
0
Immagine di copertina
Scena tratta dal film Match Point

Ci sono dei partner che proprio non ci riescono a non parlare della loro vita sotto le coperte. È il caso di tante star che scelgono – più o meno coscientemente e in buona fede – di raccontare le prodezze dei propri compagni a letto.

È il caso di pezzi grossi del mondo di Hollywood, come Keith Urban che ha detto che la moglie, la star del cinema Nicole Kidman, a letto “fa pazzie”. In un’intervista, il cantante ha rivelato infatti che la protagonista della sua canzone Gemini è proprio al moglie: “La persona di cui parlo nel testo, ‘folle a letto, ma con un gran cervello’, è proprio Nicole. D’altronde mia moglie è del segno dei Gemelli quindi non è così strano che sia entrambe le cose, ovvero una persona molto intelligente così come una donna molto passionale a letto”.

Prima di lui, altri vip non hanno saputo tener la bocca chiusa lasciandosi scappare qualche commento di troppo sui propri partner. L’attrice Luisa Ranieri ha detto, ad esempio, che il marito, “Montalbano” (Luca Zingaretti) ha una “virilità prorompente”. Una vita amorosa piuttosto intensa è anche quella di Marco Bocci e di Laura Chiatti. I due attori, infatti, hanno fatto sapere che fanno l’amore più o meno due volte al giorno”.

Va a gonfie vele anche la vita intima di Francesca Neri e del marito Claudio Amendola, che fanno l’amore “almeno tre volte a settimana”.

Di casa Ferragni sappiamo tutto. Figurarsi se i due non si sono fatti “scappare” qualcosa sulla loro vita privatissima. Il rapper milanese ha fatto sapere che la vita sessuale con la fashion blogger è più che soddisfacente: “Io e Chiara facciamo sesso tutti i giorni”.

Ma non è di certo la prima volta che Fedez parla della sua vita sessuale. Quando era fidanzato con Giulia Valentina disse: “Facciamo sesso tutto il giorno e senza Viagra, anzi, avrei davvero bisogno di un calmante”.

Ma storie interessanti arrivano anche (e soprattutto) dagli ex. L’ex flirt di Colin Farrel – tra i “belli” più apprezzati di Hollywood – Angelique Jerome non ne ha parlato benissimo, facendo di fatto crollare un mito. “Sullo schermo si comporta come una tigre, ma a porte chiuse è selvaggio come Topolino. Le tre volte che siamo stati insieme il tutto è durato meno di dieci minuti”. Stroncato per sempre con una frase.

E il re del porno Rocco Siffredi? A farlo a pezzi è addirittura la moglie Rosa: dopo sei mesi di matrimoni, la moglie gli ha detto: “Possiamo anche farlo in dieci posizioni diverse, ma mi pare una seduta di fitness e io mi annoio”. “Ho capito che le dimensioni non sempre fanno la differenza. Dovevo assecondarla di più”, si è giustificato lui.

Ce n’è anche per la bellissima e super sexy Angelina Jolie. L’ex marito ci va giù pesantissimo e dice di lei che “a letto era incredibilmente noiosa. Mi pareva di fare sesso col divano”. Paris Hilton? Per Nick Carter (Backstreet Boys) è stata una vera delusione: “Per quello che ho potuto vedere era una puritana ubriaca a cui non piace fare sesso”.

Pare che anche Eminem non sia il massimo, a letto. Di lui l’ex moglie Kim Mathers ha detto che “non è particolarmente dotato”. E ha rincarato la dose, quando ha aggiunto: “Se hai intenzione di andarci a letto assicurati di avere a portata di mano una pillolina blu”.

Ma – rullo di tamburi! – parole poco confortanti arrivano perfino per Brad Pitt. La ex Juditte Lewis ha fatto intuire piuttosto esplicitamente che l’ex marito non sarebbe molto dotato: “Non è tanto grande, Brad… non so se mi spiego”. Si spiega, si spiega.

La tennista Maria Sharapova non sarebbe stata affatto apprezzata a letto dal suo ex fidanzato Adam Levine, il frontman dei Maroon 5: “Dalle grida che lanciava sui campi da tennis mi aspettavo una pantera. Invece se ne stava lì distesa come una rana morta. È stata una delusione colossale”. Sì, ha detto proprio rana morta.

Insomma, non si salva nessuno

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.