Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Gossip

30 anni di “Siamo fatti così”: 5 cose che non sapete sul cartone che ha formato una generazione

Immagine di copertina

Globuli bianchi, virus e batteri sono entrati nelle vite quotidiane di tutti con le sembianze umane grazie a un cartone animato. Conosciuto con il nome “Siamo fatti così” o “Esplorando il corpo umano”, l’animazione ha formato un’intera generazione mescolando intrattenimento e didattica.

Nel febbraio del 1989 Italia 1 trasmetteva per la prima volta nel nostro Paese la straordinaria serie divulgativa francese, un prodotto per grandi e piccini che in modo giocoso ha insegnato il funzionamento del corpo umano.

La serie è stata ideata da Albert Barillé. In 26 episodi, il cartoon ha regalato una straordinaria lezione di anatomia condotta attraverso una rappresentazione allegorica: è per questo che è stata amata sia dai bambini che dagli adulti.

I personaggi antropomorfi portano gli spettatori dentro un mondo particolare. Il narratore è l’anziano Globus, che spiega di volta in volta i principali aspetti della biologia umana, dal cervello alle malattie, dalla digestione alla riproduzione.

Tante sono le curiosità che ruotano attorno al cartone animato così amato dal pubblico. Eccone cinque.

1. Storie da vita reale
I personaggi hanno un equivalente umano. Un esempio? Il caso del virus e del batterio, che nella vita quotidiana hanno lo stesso aspetto di bulli senza scrupoli.

2. Differenti versioni
Prima del 1989, era già circolata una versione della serie in italiano, ma non nel nostro Paese. Nel 1987 il cartone andò in onda nel Canton Ticino con il titolo “C’era una volta la vita: la favolosa storia del corpo umano” e la sigla originale cantata da Sandra Kim.

3. Le musiche
Le musiche sono di Michel Legrand, grande compositore francese scomparso a gennaio 2019 che in carriera è stato premiato con ben tre Oscar, per le colonne sonore di “Quell’estate del ’42” e “Yentl” e per la miglior canzone di “Il caso Thomas Crown”.

4. La sigla di Cristina D’Avena
La sigla italiana,canticchiata da tutti i fan, è stata cantata da Cristina D’Avena e resta un cult assoluto. Merito anche del testo di Alessandra Valeri Manera e della musica di Massimiliano Pani (il figlio di Mina ha composto anche altre sigle Mediaset, tra cui “Super Mario” e “Principessa dai capelli blu”). Il disco di Cristina D’Avena uscito nel 2017, la regina dei cartoon lci ha regalato una versione eseguita in coppia con Elio.

5. Edizione rivisitata
Nella messa in onda italiana, infatti, la sequenza degli episodi venne ribaltata. Dal 2016 è stata trasmessa in tv un’edizione restaurata, con l’ordine originario ripristinato.

> LEGGI ANCHE: Il boom dei cartoni animati online
Ti potrebbe interessare
Gossip / “Ilary Blasi torna all’università e cambia look”: le indiscrezioni sulla nuova vita della conduttrice dopo la separazione
Gossip / La provocazione di Heidi Klum: Heidi Klum: “Il segreto per non invecchiare? Bevo il sangue giovane di mio marito”
Gossip / Bebe Vio va al mare e sul lettino lascia le protesi: “Torno subito”. La foto è virale
Ti potrebbe interessare
Gossip / “Ilary Blasi torna all’università e cambia look”: le indiscrezioni sulla nuova vita della conduttrice dopo la separazione
Gossip / La provocazione di Heidi Klum: Heidi Klum: “Il segreto per non invecchiare? Bevo il sangue giovane di mio marito”
Gossip / Bebe Vio va al mare e sul lettino lascia le protesi: “Torno subito”. La foto è virale
Gossip / Bambina invita il principe George al suo compleanno. William e Kate rispondono così
Gossip / Alena Seredova si sposa. L’annuncio sui social è super stringato: “Ho detto sì”
Gossip / Claudio Amendola parla della presunta separazione da Francesca Neri: “Non scherziamo”
Gossip / “Wanda Nara ha tradito Icardi con un calciatore sposato”: il divorzio tra i due sarebbe imminente
Gossip / “Noemi Bocchi incinta di Francesco Totti”: l’indiscrezione
Gossip / Jennifer Lopez e Ben Affleck si separano: cosa c’è dietro la notizia bomba che sta facendo impazzire i social
Gossip / “Ho rischiato di morire soffocata, Wilma mi ha salvata”: la confessione shock di Alessia Marcuzzi