Covid ultime 24h
casi +10.593
deceduti +541
tamponi +257.034
terapie intensive -49

La prima parola di Leone, il figlio di Chiara Ferragni e Fedez | Video

Di Marco Nepi
Pubblicato il 3 Lug. 2019 alle 10:00 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:23
0

Leone Ferragni prima parola – È il bambino più popolare di Instagram, ha più di un anno e conosciamo le sue mosse e spostamenti meglio di quelli dei nostri parenti.

È Leone Lucia, il figlio dei Ferragnez e la mascotte di tutta la community social di Chiara Ferragni e Fedez.

Per un bambino così popolare è arrivato il momento di parlare, e infatti le prime parole pronunciate dal piccolo non sono tardate ad arrivare.

Ma non sono proprio quelle che ci si aspetterebbe da un bambino come lui.

In un video prontamente condiviso dalla mamma Chiara su Instagram, il biondo Leone si dondola su un’amaca e pronuncia le famigerate parole che i genitori volevano ascoltare dal 19 marzo 2018, giorno della sua nascita.

“Mamma, papà”. Ma la terza spiazza tutti, ed è molto diversa: “Tette”.

Si, Leone dice proprio Tette.

Impazza l’ironia dei follower, che commentano il post insinuando che il bambino si stesse riferendo a quelle della Ferragni, o peggio a quelle di Mia Khalifa, la ex porno star che Leone ha conosciuto insieme a papà Fedez all’inizio di giugno, quando la coppia si trovava a Los Angeles.

In quell’occasione, Mia, Leone Fedez si erano anche scattati una bella foto insieme, che già aveva fatto divertire i fan.

Ma adesso arriva la parola che imbarazza e diverte, e fa pensare che la ex porno diva abbia davvero impressionato il piccolo.

Quando mia Khalifa ti ipnotizza..“, scrive qualcuno.

Leone Lucia Ferragni parole

“Ha già capito quali sono le cose importante Leo”, commenta un utente. E ancora, “Già conosce le sue priorità”.

Dalle prime parole pronunciate sembra proprio che il piccolo Leone Lucia assomigli al suo papà Fedez.

Leone Ferragni prima parola | Video

Il figlio dei Ferragnez cammina per la prima volta da solo: le acrobazie del piccolo Leone | VIDEO

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.