Covid ultime 24h
casi +12.415
deceduti +377
tamponi +211.078
terapie intensive -17

Gianluca Vacchi: biografia e curiosità sull’imprenditore milionario che spopola sui social

Di Marco Nepi
Pubblicato il 9 Mar. 2019 alle 17:48 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:26
0
Immagine di copertina
Credits Instagram

GIANLUCA VACCHI CHI È – Gianluca Vacchi, classe 1967, nasce a Bologna il 5 agosto 1967 “con la camicia”, come si dice in questi casi.

Gianluca è infatti il figlio del fondatore dell’IMA, azienda che si occupa di progettazione e produzione di macchine automatiche per la realizzazione e il confezionamento di cosmetici, farmaci e prodotti alimentari. È dottore in Economia e Commercio e fino ai suoi ventinove anni ha sempre lavorato per l’azienda di famiglia, dopo di che ha deciso di “spiccare il volo”.

Nel corso degli anni si è infatti dedicato a diverse attività e ha tentato diverse attività di business acquistando partecipazioni in vari gruppi, tra cui Eurotech; Vacchi, particolarmente appassionato di moda e stile, ha acquistato alcuni marchi nel campo del fashion, come Toy Watch.

Non contento, ha dato vita a un proprio brand con le sue iniziali (GV): con tale marchio ha prodotto gioielli, magliette e addirittura emoji.

Il 2007 è l’anno in cui il nome di Gianluca Vacchi finisce tra le carte processuali relative all’inchiesta che i media hanno ribattezzato come Vallettopoli: a ricattare lui (come molti altri) è stato il fotografo ed ex re dei paparazzi Fabrizio Corona.

Anni più tardi, nel 2016, Vacchi entra in possesso del 30 per cento di IMA, l’azienda del padre quotata in Borsa che fattura un miliardo e 100 milioni di euro, e ne diventa consigliere all’interno del cda.

LEGGI ANCHE: Gianluca Vacchi si vanta dell’ippopotamo in giardino e finisce nei guai

Sull’ammontare effettivo del suo patrimonio, comunque, c’è moltissima curiosità: un’inchiesta del Fatto Quotidiano ha rivelato che la maggior parte dei suoi proventi non deriva dalla GV – il suo marchio – la quale fattura circa 70mila euro (con perdite di 7mila euro, secondo il bilancio 2015), ma da finanziarie di vario genere, alcune delle quali, per altro, fallite o in liquidazione.

Vacchi è inoltre amministratore unico della First Investments spa: grazie a questo ruolo nella holding di partecipazioni percepisce un compenso annuale di 600mila euro.

Gianluca Vacchi chi è | Il successo grazie a social e web

La notorietà di Gianluca Vacchi è cresciuta negli ultimi anni con il web e i social network: i suoi profili Instagram e Facebook , che contano rispettivamente 11 e quasi 2 milioni di follower, sono seguitissimi proprio perché l’imprenditore fa continuo sfoggio della sua ricchezza e viene spesso immortalato con bellissime ragazze.

Vacchi è un amante dei tatuaggi, infatti ne ha tantissimi, ed è molto dedito all’esercizio fisico: lo conferma il suo fisico decisamente palestrato.

Fra le sue amicizie ci sono molti personaggi famosi, tra cui calciatori e modelle.

Proprio per il suo stile di vita è stato soprannominato il “Dan Bilzerian italiano“, con riferimento a Dan Bilzerian, il miliardario statunitense con l’hobby del poker.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.