Chiara Ferragni posta una foto con Leone ma i fan notano un dettaglio: “Sei pazza”

L'influencer è stata criticata per aver lasciato un tappo in mano al figlio piccolo

Di Marco Nepi
Pubblicato il 19 Lug. 2019 alle 10:07 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:16
0
Immagine di copertina
Chiara Ferragni Leone

Chiara Ferragni è stata duramente criticata per una foto di Leone pubblicata sul suo profilo Instagram. Nell’immagine si vede il figlio in pigiama seduto su un divano in posa per lo scatto ma con un dettaglio che ha lasciato sconcertati i fan.

Il bambino ha in mano un tappo di bottiglia, oggetto notoriamente pericoloso i più piccoli in quanto, se messo in bocca, potrebbe portarli al soffocamento e così alla morte.

Insomma non proprio un giochino da sottovalutare: da lì una pioggia di critiche nei confronti della influencer cremonese che è abituata alle dure critiche ed è stata spesso spesso tacciata di non essere una brava madre.

“Perché Leone ha un tappo di bottiglia in mano?”, si chiedono i follower commentando il post che ha ottenuto un milione di like. “Stamattina quando si è svegliato”, ha scritto la blogger e imprenditrice nella didascalia della foto pubblicata sul social network fotografico.

Chiara Ferragni Leone

Chiara Ferragni Leone
Credits: Chiara Ferragni Instagram

Leone Lucia Ferragni, nato a Los Angeles il 19 marzo 2018, ormai è una vera e propria celebrità dei social netowrk. Grandi occhioni azzurri, capelli biondi e sorriso simpatico, il primogenito di Fedez e Chiara Ferragni, nonostante l’innocenza della sua età, non è risparmiato dagli haters che lo hanno preso di mira in alcune circostanze.

Stavolta però si tratta proprio di una questione di sicurezza.

Chiara Ferragni a “Making The Cut”: sarà la nuova giudice della serie Amazon

Chiara Ferragni ha ricevuto un’incredibile notizia: “Sono emozionatissima”

Chiara Ferragni con Making The Cut sbarca in tv

Chiara Ferragni Leone

Chiara Ferragni LeoneChiara Ferragni Leone
Credits: Chiara Ferragni Instagram

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.