Fedez e Ferragni, foto di famiglia per Halloween. Ma i fan si allarmano per un dettaglio

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 1 Nov. 2019 alle 15:32 Aggiornato il 1 Nov. 2019 alle 15:35
9
Immagine di copertina

Chiara Ferragni e Fedez hanno deciso di festeggiare Halloween a modo loro. La coppia più famosa d’Italia ha postato su Instagram una foto di famiglia.

Moglie, marito e il piccolo Leone vi appaiono vestiti da Pikachu. Lo scatto è accompagnato da una didascalia che recita: “Pikachu family”.

Un classico modo per i Ferragnez per condividere con i fan i momenti delle loro giornate, specie in un’occasione particolare come Halloween.

Come al solito, però, i fan sono rimasti tutt’altro che indifferenti e hanno notato un dettaglio che li ha allarmati. “Dov’è?”, si sono chiesti molti followers.

Il riferimento è alla cagnolina di Fedez e Chiara Ferragni, la piccola Mati. Spesso presente negli scatti di famiglia accanto ai Ferragnez e a Leone, stavolta della cagnolina non c’era traccia.

Tanto è bastato per creare allarme tra i fan. Vedremo se Mati, anche a causa delle “sollecitazioni” dei followers, tornerà ad unirsi nei prossimi quadretti di famiglia.

Chiara Ferragni: l’attacco di Nicola Porro

In questi giorni si sta parlando di Chiara Ferragni anche per il duro attacco scagliato all’influencer dal conduttore televisivo Nicola Porro.

Porro, sul suo blog, ha scritto che la Ferragni sta creando, in Italia, un “vuoto pneumatico”.

“Chiara Ferragni sta facendo quello che neanche gli eroi più negativi del rock’n’roll hanno fatto: sta spegnendo una generazione. Certo non inietta droga nelle vene dei più giovani ma inietta qualcosa ancora di più letale: aria”, ha attaccato il vicedirettore del Giornale.

“Ogni foto di Chiara Ferragni è, come minimo, un cervello in meno che perdiamo. Con le sue ‘stories’ su Instagram inquina il mondo più degli impianti di siderurgia e delle centrali a carbone: i suoi seguaci, a questo punto bisogna chiamarli così, pendono dalle sue labbra, dalle sue foto che raccontano non la storia di chi ce l’ha fatta – come erano e sono molti industriali che hanno reso celebre la nostra Italia”.

9
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.