Covid ultime 24h
casi +21.273
deceduti +128
tamponi +182.032
terapie intensive +80

“Chiunque abbia uno scroto dimentichi di lavorare alla Bbc”: lo sfogo dell’ex conduttore di Top Gear Jeremy Clarkson

Lo storico ex conduttore di Top Gear: “Gli uomini hanno avuto il potere per lungo tempo, ora per un po’ ce l’avranno le donne, che c’è di male? Come uomini dobbiamo accettarlo"

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 9 Gen. 2019 alle 12:55 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 09:02
0
Immagine di copertina
Jeremy Clarkson

“Chiunque abbia uno scroto dimentichi di lavorare alla Bbc. Al momento fanno lavorare solo donne”.

Si sfoga così Jeremy Clarkson, celebre ex conduttore del programma automobilistico Top Gear, che la Bbc ha licenziato tre anni fa.

L’intervista –  Sul giornale inglese Telegraph è uscita un’intervista al conduttore, nella quale dice di aver capito qual è l’andazzo attuale nella tv britannica: “Gli uomini hanno avuto il potere per lungo tempo, ora per un po’ ce l’avranno le donne, che c’è di male? Come uomini dobbiamo accettarlo. E ora forza, andiamo a prendere qualcosa giù al bar”.

Le politiche della Tv britannica – La Bbc da tempo fa attenzione ad una concreta parità salariale tra uomini e donne all’interno della rete. Clarkson era stato licenziato nel 2015 da Top Gear per essersi infuriato, aver offeso e aver picchiato sul viso un produttore del programma, Oisin Tymon. L’uomo aveva comunicato a Clarkson di non poter ordinare un filetto al ristorante dopo una giornata di riprese.

Primo segnale contro gli uomini – Secondo Clarkson sono due i segnali evidenti di questo cambiamento di rotta professionale di genere. Il primo è stato quando nel 2017 il direttore di Bbc Four, Cassian Harrison, ha affermato che era finita l’era del “maschio bianco di mezza età che dall’alto del suo trespolo ti spiega le cose”.

Secondo segnale contro gli uomini – Il secondo motivo, secondo Jeremy Clarkson, si può notare nell’imbarazzante selezione per condurre il programma Question Time: quattro donne, tra cui la vincente Fiona Bruce, e un uomo, il giornalista di lungo corso Nick Robinson : “Che spreco di tempo per Nick, non c’era la minima possibilità che lo prendessero”.

Ma non si tratta di quote rosa, la Bbc sta scegliendo professioniste donne per il loro curriculum.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.