Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Gossip

“Chiunque abbia uno scroto dimentichi di lavorare alla Bbc”: lo sfogo dell’ex conduttore di Top Gear Jeremy Clarkson

Immagine di copertina
Jeremy Clarkson

Lo storico ex conduttore di Top Gear: “Gli uomini hanno avuto il potere per lungo tempo, ora per un po’ ce l’avranno le donne, che c’è di male? Come uomini dobbiamo accettarlo"

“Chiunque abbia uno scroto dimentichi di lavorare alla Bbc. Al momento fanno lavorare solo donne”.

Si sfoga così Jeremy Clarkson, celebre ex conduttore del programma automobilistico Top Gear, che la Bbc ha licenziato tre anni fa.

L’intervista –  Sul giornale inglese Telegraph è uscita un’intervista al conduttore, nella quale dice di aver capito qual è l’andazzo attuale nella tv britannica: “Gli uomini hanno avuto il potere per lungo tempo, ora per un po’ ce l’avranno le donne, che c’è di male? Come uomini dobbiamo accettarlo. E ora forza, andiamo a prendere qualcosa giù al bar”.

Le politiche della Tv britannica – La Bbc da tempo fa attenzione ad una concreta parità salariale tra uomini e donne all’interno della rete. Clarkson era stato licenziato nel 2015 da Top Gear per essersi infuriato, aver offeso e aver picchiato sul viso un produttore del programma, Oisin Tymon. L’uomo aveva comunicato a Clarkson di non poter ordinare un filetto al ristorante dopo una giornata di riprese.

Primo segnale contro gli uomini – Secondo Clarkson sono due i segnali evidenti di questo cambiamento di rotta professionale di genere. Il primo è stato quando nel 2017 il direttore di Bbc Four, Cassian Harrison, ha affermato che era finita l’era del “maschio bianco di mezza età che dall’alto del suo trespolo ti spiega le cose”.

Secondo segnale contro gli uomini – Il secondo motivo, secondo Jeremy Clarkson, si può notare nell’imbarazzante selezione per condurre il programma Question Time: quattro donne, tra cui la vincente Fiona Bruce, e un uomo, il giornalista di lungo corso Nick Robinson : “Che spreco di tempo per Nick, non c’era la minima possibilità che lo prendessero”.

Ma non si tratta di quote rosa, la Bbc sta scegliendo professioniste donne per il loro curriculum.

Ti potrebbe interessare
Gossip / Il dettaglio che incastra Belen: così la showgirl spia l’ex Spinalbese
Gossip / Chanel Totti vittima degli haters: “Sembri una 30enne, fai impressione”
Gossip / Fedez torna a parlare della sua malattia: “Sto seguendo le cure necessarie. Con Chiara nessun reality”
Ti potrebbe interessare
Gossip / Il dettaglio che incastra Belen: così la showgirl spia l’ex Spinalbese
Gossip / Chanel Totti vittima degli haters: “Sembri una 30enne, fai impressione”
Gossip / Fedez torna a parlare della sua malattia: “Sto seguendo le cure necessarie. Con Chiara nessun reality”
Gossip / Elisa Esposito, la prof di corsivo sbarca su OnlyFans: “Le foto sexy? I miei genitori mi supportano”
Gossip / La confessione di Giulia De Lellis dopo la visita: “Disagio che vivo da quando sono piccola”
Gossip / Il pranzo in famiglia di Ilary Blasi: a tavola c’è anche il cugino di Francesco Totti
Gossip / Aurora Ramazzotti, compleanno rovinato: ecco cosa è successo
Gossip / L’ex calciatore Adriano sparisce per due giorni: la moglie lo lascia dopo appena 24 giorni di matrimonio
Gossip / “Siete solo donnette”: Chiara Nasti e il commento al vetriolo sui social
Gossip / Sonia Bruganelli: “Io e Paolo Bonolis non prendiamo neanche il caffè insieme”