Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 13:20
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home

Le prime foto del nuovo Starbucks a Milano

Immagine di copertina
Credit: Joshua Trujillo, Starbucks

Il primo store di Starbucks sorge in piazza Cordusio, nell’ex palazzo delle Poste, a due passi da piazza Duomo. Le immagini in anteprima

Starbucks arriva in Italia. Oggi, 6 settembre 2018, apre la prima caffetteria della nota catena in centro a Milano.

Il primo store di Starbucks sorge in piazza Cordusio, nell’ex palazzo delle Poste, a due passi da piazza Duomo.

Starbucks a Milano: menù e prezzi del primo negozio in Italia

La festa di inaugurazione ha inizio alle ore 18 del 6 settembre, ma già dal pomeriggio l’area sarà blindata.

La caffetteria sarà aperta al pubblico a partire dal 7 settembre.

Piazza Cardusio, per l’evento, ospiterà una vera e propria festa in piazza. Sono già stati allestiti dei maxi schermi su cui verrà proiettato un film in tre capitoli che ripercorre la storia del fondatore della celeberrima catena di caffetteria statunitense, Howard Schultz.

Dopo la proiezione del film, piazza Cordusio prenderà le sembianze di in un teatro a cielo aperto: si esibiranno qui, davanti all’entrata della nuova caffetteria, i ballerini del Teatro alla Scala. Poi saranno 1.200 le persone che, su invito, potranno entrare nel locale.

Schultz ha sempre dichiarato di essere profondamente innamorato di Milano, e, anzi di essersi ispirato proprio alle caffetterie della città per il suo colosso. È stato, infatti, durante un viaggio di lavoro compiuto dall’imprenditore in Italia, nel 1971, tra Milano e Verona, che Howard Schultz si è persuaso di voler riprodurre a livello globale il modello del caffè italiano.

A oggi sono 28.720 i negozi di Starbucks, in 77 paesi del mondo. E pare che in Italia il patron di Starbucks punti ad allargare i propri confini oltre Milano e punti a Torino.

Alcune curiosità su Starbucks

Il primo negozio, a Seattle, fu aperto nel 1971 da tre soggetti senza nemmeno un MBA: un insegnante di storia, un insegnante di inglese e uno scrittore diventato poi pubblicitario.

Il primo si occupava della gestione del negozio, il secondo della parte finanziaria e della produzione di caffè, il terzo del marketing. Il negozio, allora e per molto tempo, vendette solo chicchi di caffè.

Sapevate che la storia di Starbucks inizia proprio a Milano o che il grembiule dei dipendenti nasconde nell’etichetta parole incoraggianti? Sapevate che da Starbucks esiste una strana regola dei 10 minuti? O che alcuni negozi sono in incognito?

Qui tutte le curiosità di Starbucks.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, branco di cinghiali aggredisce una signora e le ruba la spesa | VIDEO
Oroscopo / Oroscopo Paolo Fox di domani per Ariete, Toro, Gemelli, Cancro, Leone e Vergine | Sabato 15 maggio 2021
Oroscopo / Oroscopo Paolo Fox di domani per Bilancia, Scorpione, Sagittario, Capricorno, Acquario e Pesci | Sabato 15 maggio 2021
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, branco di cinghiali aggredisce una signora e le ruba la spesa | VIDEO
Oroscopo / Oroscopo Paolo Fox di domani per Ariete, Toro, Gemelli, Cancro, Leone e Vergine | Sabato 15 maggio 2021
Oroscopo / Oroscopo Paolo Fox di domani per Bilancia, Scorpione, Sagittario, Capricorno, Acquario e Pesci | Sabato 15 maggio 2021
Cronaca / Il curriculum dello studente “favorisce le disuguaglianze”: lo sostiene anche il presidente della Corte costituzionale
Politica / Caso Gregoretti, non luogo a procedere per Salvini: “Il fatto non sussiste”. L’ex ministro: “Tornassi al Governo lo rifarei”
Cronaca / Firenze, prof all'alunna in Dad per infortunio: "Fatti portare a scuola o ti spezzo l’altra gamba"
TV / Serie e film: cosa vedere questo weekend in tv. I consigli del regista Matteo Vicino su TPI
Cronaca / Umbria, parroco e viceparroco lasciano la Chiesa: si sono innamorati di due donne
Esteri / "Io, scrittore israeliano, vi dico che l'inferno non finirà mai: Israele non sa riconoscere i suoi errori"
Esteri / Israele attacca Gaza con raid aerei e carri armati: i morti ora sono 124