Covid ultime 24h
casi +31.084
deceduti +199
tamponi +215.085
terapie intensive +95

La sensualità delle grandi attrici in una serie di scatti in bianco e nero

La fotografa Kate Berry ha immortalato alcune star del cinema in tutto il loro fascino, restituendo al meglio e in modo naturale la loro bellezza

Di Francesca Loffari
Pubblicato il 22 Nov. 2017 alle 11:45 Aggiornato il 22 Nov. 2017 alle 11:46
41

La fotografa Kate Berry nasce a Londra nel 1967 da una famiglia parigina di artisti. Sua madre, Jane Birkin, era una cantante, mentre suo padre, John Barry, era un compositore. I suoi genitori si separano nell’anno della sua nascita e Kate viene cresciuta da Serge Gainsbourg, il celebre musicista e compositore francese di origini russe noto specialmente per la canzone Je t’aime…moi non plus.

Nel 2013 Kate Barry muore volando dalla finestra del suo appartamento al quarto piano di un edificio nel sedicesimo arrondissement a Parigi. Non si è mai potuto stabilire se sia trattato di una caduta accidentale o di un suicidio.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

Molto nota e apprezzata nell’ambiente dell’alta moda, Berry ha lavorato per alcune delle più grandi riviste del settore, quali Vogue, Elle, Paris Match, Le Figaro Madame e il Sunday Times Magazine.

In questa serie di scatti in bianco e nero la fotografa immortala alcune celebri attrici in tutta la loro sensualità. Si tratta di scatti intimi, in cui Berry riesce a cogliere la potenza espressiva e la bellezza di queste donne.

Berry era convinta che lasciarsi fotografare significasse compiere un atto di fiducia. Le donne nelle sue foto appaiono sensuali e autentiche, perché Kate riusciva a catturare la loro bellezza rendendola naturale, senza artifici.

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop 

41
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.