Coronavirus:
positivi 13.459
deceduti 34.926
guariti 193.978

Bonafede dj, Calenda attore, Alessandra Mussolini hot: com’erano da giovani i politici italiani

Di Enrico Mingori
Pubblicato il 22 Feb. 2019 alle 16:49 Aggiornato il 23 Feb. 2019 alle 15:15
380

Alfonso Bonafede era un dj, Alessandra Mussolini posava in foto osé, Carlo Calenda percorreva le orme di famiglia nel cinema, mentre Matteo Renzi e Matteo Salvini partecipavano come concorrenti a quiz televisivi.

Sono solo alcuni degli aspetti meno noti del passato dei principali politici italiani. In questa gallery abbiamo raccolto 15 foto di altrettanti nomi di spicco del panorama politico italiano.

Si comincia con Dj Fofò, nome d’arte di Alfondo Bonafede quando era un dj alla discoteca Exstasy di Mazara del Vallo, in provincia di Trapani.

Poi c’è la copertina dell’agosto 1983 di Playboy, con la futura deputata Alessandra Mussolini. Si prosegue con Carlo Calenda in versione bambino: l’ex ministro dello Sviluppo economico viene da una famiglia di registi: è figlio di Cristina Comencini e nipote di Luigi. Nel 1983, quando aveva 10 anni, Calenda recitò nel ruolo di protagonista in uno sceneggiato tv diretto da suo nonno.

Nella gallery anche Umberto Bossi in versione aspirante cantautore: il Senatur nel 1961 partecipò con la sua band al Festival di Castrocaro e fu eliminato in semifinale.

La foto successiva ritrae l’ex commissario alla spending review, Carlo Cottarelli, con in mano la racchetta da tennis. Poi è la volta dell’ex premier Matteo Renzi concorrente del quiz tv “La ruota della fortuna”.

Non poteva mancare il presidente del Consiglio del governo gialloverde: ecco allora Giuseppe Conte in uno scatto durante un momento di svago con gli amici in gioventù.

Poi ci sono Maria Elena Boschi catechista, Silvio Berlusconi cantante, Luigi Di Maio neo-diciottenne e Alessandro Di Battista quando lavorava nella cooperazione internazionale.

LEGGI ANCHE: “Salvini al liceo aveva 7 in condotta, teneva una foto di Bossi nel diario, ed era spiritoso e intelligente”: il racconto di una compagna di scuola

LEGGI ANCHE: Il premier Conte racconta gli anni da studente universitario: “Avevo i soldi contati, mangiavo alla mensa a tariffa agevolata”

380
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.