Covid ultime 24h
casi +15.199
deceduti +127
tamponi +177.848
terapie intensive +56

Le rare immagini della neve sul deserto del Sahara

Circa 40 centimetri di neve hanno coperto alcuni parti del deserto del Sahara a gennaio 2018

Di Camilla Palladino
Pubblicato il 9 Gen. 2018 alle 18:31
1.7k

Durante la prima settimana di gennaio 2018, si è verificato un evento straordinario: le sconfinate dune del deserto del Sahara si sono coperte di circa 40 centimetri di neve.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il motivo di questo evento metereologico è la particolare situazione climatica dei primi giorni del 2018.

Le giornate sono state infatti scandite dalle continue folate dei forti venti che provengono dal nord dell’Africa, e che porteranno tempeste di sabbia in Europa e neve nel deserto.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

Di conseguenza, in una zona in cui le temperature abitualmente possono raggiungere i 35 gradi, l’arrivo dell’aria fredda ha creato questo straordinario spettacolo.

Seppur raro e inconsueto, però, l’avvenimento non è però del tutto nuovo.

Infatti tra la fine del 2016 e l’inizio del 2017 erano già caduti sulla rossa sabbia del Sahara circa 80 centimetri di neve, dopo quasi quarant’anni che ciò non accadeva.

Un reporter della BBC ha filmato e ha postato su Twitter il video delle dune innevate di quest’anno:

“Rara tempesta di neve ha coperto alcuni parti del deserto del Sahara fino a 16 pollici (40 centimetri) di neve.”

1.7k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.