Covid ultime 24h
casi +23.225
deceduti +993
tamponi +226.729
terapie intensive -19

Un arcobaleno alla galleria Smithsonian di Washington

L'artista messicano Gabriel Dawe ha creato un'installazione alta oltre cinque metri e composta da circa 60mila fili colorati

Di TPI
Pubblicato il 18 Dic. 2015 alle 16:28
0

L’artista messicano Gabriel Dawe ha creato un’installazione che ricorda un’arcobaleno, la Plexus A1in esposizione da giovedì 17 dicembre presso la mostra Wonder alla Galleria Smithsonian Renwick di Washington, negli Stati Uniti.

L’opera è composta da circa 60mila fili colorati, che l’artista ha “cucito” grazie a un enorme ago che ha creato lui stesso, per produrre una struttura alta quasi cinque metri e mezzo.

Secondo le parole stesse di Dawe, si tratta del tentativo di “sovvertire le nozioni di mascolinità e machismo diffuse al giorno d’oggi”. L’artista ha infatti dichiarato che spesso, durante la sua infanzia, si sentiva dire che il ricamo era un’attività prettamente femminile.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.