La gallery per celebrare il 200esimo anniversario della nascita di Karl Marx, padre del marxismo

Karl Marx, ricordato per il suo pensiero critico nei confronti della società capitalista, ha avuto un'influenza decisiva sulla nascita delle ideologie socialiste e comuniste

Di Camilla Palladino
Pubblicato il 5 Mag. 2018 alle 19:11
174

Il 200esimo anniversario della nascita di Karl Marx

Il 5 maggio 2018 si celebra in tutto il mondo il 200esimo anniversario della nascita di Karl Marx, il 5 maggio 1818.

Karl Marx è stato un filosofo, economista, politologo, storico, sociologo, uomo politico e giornalista tedesco, attivo nel pieno dell’Ottocento. Morì a Londra il 14 marzo 1883.

Il pensiero di Karl Marx

Il suo pensiero, parallelo al suo sistema economico, era incentrato sulla critica della struttura economica, della politica, della società e della cultura materialiste del capitalismo.

La profonda analisi della società condotta da Marx ha dato vita alla corrente socio-politica che è stata definita marxismo.

Teorico della concezione materialistica della storia, è tutt’oggi considerato uno dei filosofi più influenti sul piano politico, filosofico ed economico esistiti nel corso dell’Ottocento.

Marx, infatti, ha avuto un’influenza decisiva sulla nascita delle ideologie socialiste e comuniste, sviluppatesi negli anni avvenire, e specialmente durante il Novecento.

Inoltre il filosofo ha teorizzato, insieme all’economista, filosofo e politologo tedesco Friedrich Engels, il socialismo scientifico.

Le principali opere di Karl Marx

Tra le numerose opere scritte da Karl Marx, ne vengono ricordate due in particolare.

Il Manifesto del Partito Comunista, scritto da Karl Marx e Friedrich Engels fra il 1847 e il 1848, e pubblicato a Londra il 21 febbraio del 1848; e il Capitale, opera principale di Marx, e testo-chiave del marxismo.

| Compleanno di Karl Marx, la città natale crea le banconote da “zero euro” |

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

174
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.