Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:49
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Zaman, il quotidiano turco di opposizione trasformato dal governo in organo di propaganda

Immagine di copertina

Il quotidiano ha ora una linea editoriale filo-governativa. Sabato 5 marzo la polizia aveva fatto un blitz nella redazione per impedire ai giornalisti di entrare

Il quotidiano di opposizione più venduto della Turchia, Zaman, è tornato in edicola con una linea editoriale filo-governativa. Due giorni fa, sabato 5 marzo, la polizia aveva fatto un blitz nella redazione, a Istanbul, per impedire ai giornalisti di accedere alla sede. Il giornale è sempre stato su posizioni anti-governative. 

Il 4 marzo un tribunale aveva stabilito che Zaman sarebbe dovuto essere gestito dallo Stato, senza dare alcuna giustificazione. 

Nella sua ultima edizione del 5 marzo Zaman aveva scritto che era uno dei giorni più bui per la stampa turca. 

La polizia ha disperso con gas lacrimogeni e idranti gli oltre 500 sostenitori che si erano riuniti di fronte la redazione per manifestare la loro solidarietà al quotidiano. 

“In meno di 48 ore, il nuovo amministratore ha già trasformato Zaman in un mezzo di propaganda del regime in Turchia,” ha detto Sevgi Akarcesme, capo redattrice di Today’s Zaman, l’edizione in lingua inglese.  

Il ministro degli esteri francese Jean-Marc Ayrault ha definito la decisione delle autorità turche di prendere il controllo del più grande giornale del paese come “inaccettabile” e contro i valori europei.

Il commissario europeo per l’allargamento dell’Unione europea Johannes Hahn ha espresso preoccupazione per la vicenda: “In quanto paese candidato a entrare nell’Ue, per Bruxelles è necessario che la Turchia rispetti la libertà di stampa”. 

La prima pagina della prima edizione di Zaman sotto la nuova proprietà, reca l’immagine del presidente Erdogan e il titolo “Storica esaltazione per il ponte”, riferita alla decisione di Erdogan di costruire un terzo ponte sul Bosforo. 

Alcuni ex giornalisti di Zaman hanno dato vita a un nuovo giornale dal titolo Yarina Bakis

La prima pagina della prima edizione mostrava la foto del gas lacrimogeno sparato fuori della sede di Zaman con il titolo: “Cannoni ad acqua, gas lacrimogeni e proiettili di gomma non sono sufficienti: buttalo fuori”.

Secondo il quotidiano infatti un poliziotto avrebbe ordinato con questa frase agli altri poliziotti che un giornalista venisse “buttato fuori” dal corteo di manifestanti. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "La Russia nel Donbass sta commettendo un genocidio". Onu: quasi 4.000 le vittime civili
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "La Russia nel Donbass sta commettendo un genocidio". Onu: quasi 4.000 le vittime civili
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi
Esteri / Guerra in Ucraina, Lavrov, il piano di pace italiano "non è serio". L'Italia revoca 4 onorificenze ai russi "per indegnità"
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”
Esteri / Elon Musk sulla crisi demografica in Italia: “Se continua così non ci saranno più italiani”
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”