Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:32
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il video del passeggero trascinato a forza fuori da un volo in overbooking

Immagine di copertina

Il 9 aprile il personale della linea aerea United Airlines ha rimosso con violenza un uomo dal velivolo che non voleva lasciare il suo posto a un altro passeggero

Domenica 9 aprile un volo della United Airlines era in procinto di partire da Chicago verso Louisville quando, essendo troppi i passeggeri rispetto al numero di posti – una condizione nota come overbooking il personale della linea aerea ha rimosso con la forza un uomo dal velivolo.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

I membri dell’equipaggio hanno chiesto ai passeggeri già seduti a bordo se ci fossero quattro persone disposte a prendere un volo successivo per lasciare il proprio posto ad alcuni impiegati della United Airlines che necessitavano di salire su quel volo per poi prendere delle coincidenze con altri voli.

Secondo quanto ha raccontato una donna presente sul volo, la linea aerea ha offerto un rimborso in denaro da 300 dollari e una stanza d’albergo agli eventuali volontari disposti a partire il giorno successivo, ma nessuno si è offerto.

In seguito ha alzato la cifra del rimborso a 800 dollari, ma ancora nessun passeggero ha voluto rinunciare al proprio posto.

Infine gli impiegati hanno annunciato che un computer avrebbe selezionato casualmente quattro persone, e che il volo non sarebbe partito finché i posti non fossero stati liberati.

Uno dei selezionati, che ha dichiarato di essere un medico che avrebbe dovuto visitare dei pazienti la mattina dopo, ha rifiutato di lasciare il suo posto, e a quel punto gli impiegati della linea aerea lo hanno trascinato di peso fuori dal velivolo, con una violenza che ha lasciato sbigottiti gli altri presenti.

L’unico commento da parte della United Airlines in seguito all’incidente è stato: “Il volo 3411 da Chicago a Louisville era in overbooking. Dopo che il nostro team ha cercato dei volontari, un cliente si è rifiutato di lasciare il velivolo volontariamente e per questo è stato chiesto alle forze dell’ordine di venire al gate. Ci scusiamo per l’overbooking”. 

Questi due video diffusi su Twitter da altri passeggeri che riprendono il disturbante momento in cui l’uomo è stato trascinato con la forza fuori dall’aereo:

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Ti potrebbe interessare
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”
Esteri / La regina Elisabetta come Greta: "I leader parlano di ambiente, ma non fanno niente"
Esteri / Quattro podcast che raccontano quattro storie di giovani donne afghane
Esteri / Dalla conversione all’Islam ai precedenti: chi è l’attentatore di Kongsberg armato di arco e frecce
Esteri / Incendio in un grattacielo a Taiwan, almeno 46 morti
Esteri / Libano, violenti scontri a Beirut: almeno 5 morti e 30 feriti
Esteri / Il direttore dell'Oms: "Non esclusa l'ipotesi della fuoriuscita dal laboratorio"