Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 17:39
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il video che mostra com’è cambiata New York dagli anni Trenta a oggi

Immagine di copertina

La rivista The New Yorker ha messo a confronto alcuni filmati della Grande Mela risalenti agli anni Trenta con gli stessi luoghi ripresi oggi

New York, la Grande Mela, è stata un’indiscussa protagonista dell’immaginario mondiale soprattutto a partire dall’inizio del Novecento, quando divenne sempre più grande e la sua architettura cominciò a simboleggiare sempre di più la modernità e il progresso.

Già a partire dai primi anni del secolo, quando le tecniche cinematografiche erano ancora agli albori, Manhattan e dintorni vennero immortalati in diversi filmati che ne presentavano i grattacieli, le strade con le prime automobili, i tanti pendolari e la frenetica vita cittadina.

Da allora le cose non hanno fatto che diventare più frenetiche, e la rivista The New Yorker ha pensato di mettere a confronto alcuni filmati risalenti agli anni Trenta con gli stessi luoghi ripresi oggi, in modo da creare un confronto fianco a fianco sullo schermo e rendersi conto di come si sia modificato il panorama in circa ottant’anni.

Ecco il video del New Yorker:

Ti potrebbe interessare
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Ti potrebbe interessare
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo