Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:46
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il video in cui Lady Gaga confida al principe William di aver sofferto di depressione

Immagine di copertina

Il filmato rientra nella campagna di sensibilizzazione sulle patologie mentali Heads Together lanciata da William e dal fratello Harry

Una videochiamata su Facetime per parlare delle patologie mentali e per promuovere la campagna di sensibilizzazione Heads Together. Protagonisti della conversazione sono stati Lady Gaga e il principe William. L’hashtag lanciato per l’iniziativa è #oktosay, messaggio che vuole lanciare l’importanza del non nascondersi e poter parlare apertamente dei problemi legati alla depressione.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

In un video pubblicato su Youtube dalla stessa cantante si può vedere tutta la videochiamata tra i due. Una conversazione che, sin dall’inizio, sembra quella tra due amici di lunga data che si salutano con affetto e si confidano.

Lady Gaga esordisce complimentandosi con il principe per il suo impegno nei confronti di chi soffre di patologie mentali e gli racconta della sua esperienza con la depressione.

“Mi succedeva di svegliarmi la mattina triste, stanca, senza voglia di salire sul palco, c‘è molta vergogna a parlare di malattia mentale. Chi ne soffre pensa di avere qualcosa di sbagliato”, ha raccontato lady Gaga.

L’obiettivo della campagna, promossa da William e dal fratello Harry, è abbattere le barriere e i pregiudizi, aiutare le persone a parlarne, a cercare aiuto. Proprio su questo punto si concentra parte della conversazione in videochiamata. Il principe William sottolinea “l’importanza di parlare” della depressione, idea su cui è d’accordo la cantante che, raccontando i problemi avuti nel passato, spiega che il dialogo con qualcuno può fare “una grande differenza”.

William paragona quindi i problemi mentali ai problemi di salute, ribadendo che non c’è motivo di non parlarne. Della stessa opinione Lady Gaga che condivide il ruolo della “condivisione” con altre persone. “Se tu stai male nella tua testa, sai che non sei sola”, dice.

Lo slogan dell’iniziativa, sottolineato in un fotogramma finale del video, ribadisce questo concetto: “Due teste sono meglio di una”.

Nel corso di un’intervista al Daily Telegraph il principe Harry aveva confessato di aver ricevuto sostegno psicologico per affrontare il male oscuro che lo ha tormentato per anni dopo il trauma della morte prematura di sua madre Diana.

Qui il video della conversazione tra Lady Gaga e il principe William:

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, il governo pronto a lanciare la pillola anti-Covid entro fine anno
Esteri / Tragedia in Svizzera: investe e uccide il figlio di 14 mesi facendo manovra con il Suv
Esteri / Camion contro parata gay pride in Florida: un morto. "Attacco terroristico alla comunità Lgbt"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, il governo pronto a lanciare la pillola anti-Covid entro fine anno
Esteri / Tragedia in Svizzera: investe e uccide il figlio di 14 mesi facendo manovra con il Suv
Esteri / Camion contro parata gay pride in Florida: un morto. "Attacco terroristico alla comunità Lgbt"
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l'obbligo
Esteri / Vaccino unico per Covid e influenza: il via già in autunno
Esteri / Usa, la sfida dei vescovi cattolici: approvato documento per vietare la comunione a Biden
Esteri / Iran, vince al primo turno l'ultraconservatore Ebrahim Raisi
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto