Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:24
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’emozionante video della folla che canta gli Oasis a Manchester

Immagine di copertina

Al termine del minuto di silenzio in ricordo delle vittime dell'attentato alla Manchester Arena, una donna ha iniziato a cantare Don't look back in anger

Un’intera città si è fermata per rendere omaggio alle vittime dell’attentato della Manchester Arena alle 11 di mattina di giovedì 25 maggio. Un minuto di silenzio che si è tenuto a St Ann’s Square, dove era presente anche il sindaco Andy Burnham.

Gli abitanti di Manchester si sono raccolti intorno agli omaggi floreali e, una volta terminato il minuto di silenzio, una donna ha iniziato a intonare le parole della canzone Don’t look back in Anger degli Oasis, band di Manchester. 

Dopo pochissimi secondi è stata seguita da gran parte della folla che ha iniziato a cantare con lei.

Il momento è stato ripreso dal giornalista del Guardian Josh Halliday che ha poi parlato con Lydia Bernmeier-Rullow, la donna che ha dato il via al canto. “Non guardare al passato con rabbia, è di questo che stiamo parlando. Non possiamo stare a guardare al passato e a cosa è successo, dobbiamo guardare avanti al futuro”, ha detto.

La canzone intonata da Lydia è un successo degli Oasis del 1995. Nel video si sente la donna inizia a cantare la parte iniziale del brano. 

Qui la traduzione in italiano delle strofe cantate dopo il minuto di silenzio a Manchester:

“Hai detto che non ci sei mai stata

ma tutte le cose che hai visto

lentamente si affievoliscono.

Così inizio una rivoluzione dal mio letto

perché tu hai detto che la mente è uscita dalla mia testa

esci fuori, l’estate sta fiorendo

alzati di fianco al caminetto

togliti quell’espressione dalla faccia

perché non farai mai consumare il mio cuore.

Quindi, Sally può aspettare

lei sa che è troppo tardi mentre noi andiamo avanti

la sua anima sta scivolando via

ma non guardare al passato con rabbia – ti ho sentito dire”. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Vertice tra Biden e Draghi al G7: "Europeismo e atlantismo nostri pilastri
Esteri / Sorelline rapite dal padre: ritrovato in fondo al mare il corpo di Olivia. Si cerca l'altra bambina
Esteri / Cameraman corre più veloce di tutti gli atleti e vince i 100 metri: il video è virale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Vertice tra Biden e Draghi al G7: "Europeismo e atlantismo nostri pilastri
Esteri / Sorelline rapite dal padre: ritrovato in fondo al mare il corpo di Olivia. Si cerca l'altra bambina
Esteri / Cameraman corre più veloce di tutti gli atleti e vince i 100 metri: il video è virale
Esteri / La balena inghiottisce il pescatore: l’uomo si salva per un colpo di tosse
Esteri / La morte di George Floyd e la pandemia da Covid-19: le storie che hanno vinto i premi Pulitzer del 2021
Esteri / L’Iran espelle una suora italiana
Esteri / Tensione fra Italia ed Emirati Arabi: a rischio la base strategica in Medio Oriente
Esteri / Perù: procuratore chiede l’arresto di Keiko Fujimori, candidata della destra alle recenti elezioni
Esteri / Putin protesta, l'Uefa ordina all'Ucraina di cambiare la maglia "politica"
Esteri / Usa, una canna di marijuana gratis a chi si fa il vaccino anti-Covid