Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:31
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Un veicolo ha investito 28 persone durante una parata di carnevale a New Orleans

Immagine di copertina

In totale sono ventuno i feriti, di cui 5 gravi. Secondo le autorità locali non si tratta di un attentato terroristico

Nella serata di ieri sabato 25 febbraio un uomo ha investito 28 persone con il suo pick-up durante una parata nell’ambito dei festeggiamenti del Mardi Gras a New Orleans, Stati Uniti.

Alcune di esse sono in condizioni gravi.

La parata carnevalesca del Mardi Gras di New Orleans è molto rinomata, e attrae ogni anno molti turisti nei giorni a ridosso del martedì grasso.

Il conducente è sotto la custodia della polizia ed è sospettato di aver guidato in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di droghe. Secondo le autorità, non si tratta di un attacco terroristico.

Il capo della polizia Michael Harrison ha dichiarato che 21 persone sono state trasportate all’ospedale, 5 tra questi in condizioni gravi, e altre 7 sono state curate sul posto. 

Un testimone ha riportato ai media locali che l’autista del mezzo non sembrava consapevole della sua azione.

*Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.*

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraia, missili su palazzo a Odessa: almeno 17 morti. Stoltenberg: "Più armi pesanti per rafforzare Kiev"
Esteri / Nato, nuova gaffe di Biden: il presidente Usa confonde la Svezia con la Svizzera
Esteri / “Per noi è come una violenza sessuale”: a TPI parlano le donne americane a cui è stato tolto il diritto all’aborto
Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraia, missili su palazzo a Odessa: almeno 17 morti. Stoltenberg: "Più armi pesanti per rafforzare Kiev"
Esteri / Nato, nuova gaffe di Biden: il presidente Usa confonde la Svezia con la Svizzera
Esteri / “Per noi è come una violenza sessuale”: a TPI parlano le donne americane a cui è stato tolto il diritto all’aborto
Esteri / Empowerment e agricoltura sostenibile: così le donne rivendicano i propri diritti nella Striscia di Gaza
Esteri / Putin: “Truppe Nato in Finlandia e Svezia? Risponderemo”
Esteri / Guerra in Ucraina, la Russia annuncia il ritiro dall'Isola dei Serpenti. Biden: sosterremo Kiev fino alla fine
Esteri / Viaggio a Suwałki: “Il posto più pericoloso del mondo”. Il reportage di TPI
Cronaca / Vertice Nato a Madrid, Biden: “Più truppe in Italia e Germania”
Esteri / La super-testimone mette nei guai Trump: “Voleva andare a Capitol Hill e unirsi alla folla armata”
Esteri / Usa, Instagram e Facebook rimuovono post che promuovono le pillole abortive