Usa, multa da 8 miliardi di dollari alla multinazionale J&J per un farmaco che ha causato danni

Il Risperdal ha causato ginecomastia, un ingrossamento delle mammelle

Di Marco Nepi
Pubblicato il 9 Ott. 2019 alle 08:16 Aggiornato il 9 Ott. 2019 alle 08:42
72
Immagine di copertina
Foto da Pixabay

Usa, multa da 8 miliardi alla multinazionale J&J

Una multa senza precedenti negli Stati Uniti per la multinazionale J&J. Una giuria di Philadelphia ha ordinato alla casa farmaceutica Johnson & Johnson di pagare 8 miliardi di dollari di danni a un uomo che ha usato il farmaco antipsicotico Risperdal da bambino.

Il farmaco gli ha causato una ginecomastia, ovvero un ingrossamento delle mammelle.

Si tratta della sanzione più pesante finora imposta alla multinazionale farmaceutica Usa nelle oltre 13mila azioni legali avanzate sul Risperdal.

Nelle cause Johnson & Johnson è accusata di essere consapevole dei rischi ma non aver messo adeguatamente in guardia medici e pazienti.

multa farmaco
Foto: Mark RALSTON / AFP

Le notizie di esteri di TPI

72
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.