Covid ultime 24h
casi +18.916
deceduti +280
tamponi +323.047
terapie intensive +22

Crisi Usa-Iran: le prime immagini del lancio di razzi sulle base americane in Iraq | VIDEO

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 8 Gen. 2020 alle 07:27 Aggiornato il 8 Gen. 2020 alle 07:38
521

Crisi Usa-Iran: razzi lanciati sulle basi americane in Iraq | VIDEO

Dopo il lancio di razzi dell’Iran sulle basi americane che si trovano in Iraq, sui social sono iniziate a circolare le prime immagini e i primi video che mostrano l’inizio dell’attacco nei confronti di obiettivi Usa da parte delle forze iraniane.

L’attacco, iniziato alle 1,20 locali, la stessa ora in cui è stato ucciso il generale Soleimani, è stato rivendicato da Teheran con le seguenti parole: “La feroce vendetta è iniziata”.

L’Iran attacca le basi americane in Iraq: la diretta

“Grandi perdite sono state inflitte a numerosi droni, elicotteri e equipaggiamento militare nella base” di al-Asad: a dirlo sono fonti della Guardia Rivoluzionaria citata dalla tv di stato iraniana.

L’attacco, secondo fonti iraniane, avrebbe provocato almeno 80 morti e oltre 200 feriti, ma gli Usa hanno smentito questo bilancio affermando che “Se dovessero esserci morti nell’attacco, sono molto pochi”.

A dimostrazione di ciò vi è anche un tweet del presidente statunitense Donald Trump, che nel corso dell’attacco iraniano ha scritto: “Va tutto bene! Stiamo facendo ricognizione dei danni e delle vittime in queste ore. Abbiamo le truppe più forti e meglio equipaggiate al mondo”.

Leggi anche:

Crisi Usa-Iran, le alleanze sul campo: chi sta con chi. E l’Italia?

Usa-Iran: dobbiamo aspettarci una guerra ora?

521
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.