Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 20:12
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

È stato ritrovato lo Uss Indianapolis in fondo all’Oceano Pacifico

Immagine di copertina
La USS Indianapolis in un'immagine d'epoca

Dei 1.196 uomini a bordo, solo 316 si erano salvati. Si tratta della più grande perdita di vite in mare nella storia della Marina statunitense

L’incrociatore pesante della Seconda Guerra Mondiale, lo USS Indianapolis, è stato trovato nell’Oceano Pacifico, 72 anni dopo essere stato affondato da un sottomarino giapponese.

La nave da guerra è stata scoperta a una profondità di 5,5 chilometri.

L’Indianapolis era stato distrutta tornando dalla sua missione segreta per consegnare parti della bomba atomica bomba che era stata poi utilizzata su Hiroshima.

Dei 1.196 uomini a bordo, solo 316 si erano salvati. Si tratta della più grande perdita di vite in mare nella storia della Marina statunitense.

L’Uss Indianapolis fu distrutta il 30 luglio 1945 quando, nel mare filippino tra Guam e Leyte, fu colpito da un siluro di un sottomarino giapponese.

Nessuna chiamata di soccorso è mai stata ricevuta, e quando i sopravvissuti sono stati trovati per caso quattro giorni dopo, solo 316 erano rimasti vivi.

L’equipaggio guidato da Paul Allen Allen, cofondatore di Microsoft, ha ritrovato la nave il 18 agosto 2017. La posizione dell’incrociatore era stata rintracciata da una precedente ricerca.

Leggi anche: 

https://www.tpi.it/esteri/uss-indianapolis-nave-film/#r

Ti potrebbe interessare
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Ti potrebbe interessare
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”
Esteri / La regina Elisabetta come Greta: "I leader parlano di ambiente, ma non fanno niente"