Covid ultime 24h
casi +20.648
deceduti +541
tamponi +176.934
terapie intensive -9

Terremoto di magnitudo 7.7 al largo del Cile, rischio tsunami

Un terremoto con una magnitudo preliminare di 7.7 gradi ha colpito a 225 chilometri a sudovest di Puerto Montt, nel Cile meridionale

Di TPI
Pubblicato il 25 Dic. 2016 alle 15:48 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:16
0
Immagine di copertina

Oggi domenica 25 dicembre un terremoto con una magnitudo preliminare di 7.7 gradi ha colpito l’Oceano Pacifico a 225 chilometri a sudovest di Puerto Montt, nel Cile meridionale, secondo quanto riportato dai ricercatori della United States Geological Survey.

L’epicentro del sisma è stato a circa 15 km di profondità. Il Pacific Tsunami Warning Center, che si occupa di dare l’allerta in caso di rischio tsnuami, ha avvertito di un possibile rischio per tutte le aree abitate entro un raggio di mille chilometri dall’epicentro.

In via precauzionale, le autorità cilene hanno disposto l’evacuazione delle regioni di Biobio, Araucania, Los Rios e Aysen.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.