Covid ultime 24h
casi +15.204
deceduti +467
tamponi +293.770
terapie intensive -20

Terremoto di magnitudo 8.2 a largo dell’Alaska, allerta tsunami

Di Laura Melissari
Pubblicato il 23 Gen. 2018 alle 11:12 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 00:24
0
Immagine di copertina

Un terremoto di magnitudo 8.2 è stato registrato al largo della costa meridionale dell’Alaska, negli Stati Uniti. Pochi minuti dopo è stato emesso l’allarme tsunami.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il terremoto si è verificato 300 chilometri a sud-est di Kodiak, a una profondità di 10 chilometri, alle 09:31 GMT, secondo quanto ha dichiarato l’US Geological Survey.

Il Centro nazionale di allarme per gli tsunami degli Stati Uniti ha dichiarato che l’allarme è in vigore per aree comprese tra le coste della British Columbia, dell’Alaska e delle Hawaii.

“Sossibili ondate di tsunami pericolose e diffuse”, hanno aggiunto.

Gli abitanti di queste aree sono stati invitati a trasferirsi nelle zone più lontane dal mare.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.