Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

La Spagna ha salvato 600 migranti in 24 ore

Immagine di copertina
Reuters

Secondo l'Organizzazione internazionale delle migrazioni, nel 2017 la Spagna potrebbe superare la Grecia per numero di arrivi via mare

La guardia costiera spagnola dice di aver salvato 600 migranti provenienti dal Marocco in un periodo di tempo di 24 ore.

I migranti salvati erano su 15 imbarcazioni inclusi pedalò e moto d’acqua. Tra le persone tratte in salvo, 35 bambini e un neonato.

Secondo l’Onu, dall’inizio del 2017 a oggi, in Spagna sono arrivate più di 9mila persone: il triplo di quelle giunte lo scorso anno.

Si ritiene che oltre 120 persone siano annegate tentando di attraversare il mare. L’Organizzazione internazionale delle migrazioni dell’Onu ritiene che il numero di migranti che giungono via mare in Spagna potrebbe superare quello della Grecia.

La maggior parte arriva attraversando i 12 chilometri dello Stretto di Gibilterra e molti di questi migranti scelgono imbarcazioni a basso costo, senza motori, che permettono di evitare il circuito dei trafficanti di persone e le loro richieste economiche.

Come ha dichiarato un corrispondente della Bbc presso la città spagnola di Tarifa, alcuni migranti usano i social media per contattare le autorità spagnole e informarle della loro posizione una volta che sono in acque territoriali.

Tuttavia, un numero molto più grande, quasi 100mila persone, ha attraversato la Libia per giungere in Italia dall’inizio dell’anno. Secondo l’Organizzazione internazionale per le migrazioni, 2.242 persone sono morte su quella rotta.

– LEGGI ANCHE: Quattro grafici per spiegare la situazione dei migranti oggi in Italia

Nel mese di giugno, circa 5mila persone sono state salvate in un solo giorno nel Mediterraneo al largo della Libia, ha detto la guardia costiera italiana.

Ti potrebbe interessare
Esteri / La provocazione di Putin: Edward Snowden diventa cittadino russo
Esteri / Gas, perdite nei gasdotti Nord Stream 1 e 2: “Danni deliberati”
Esteri / Patrick Zaki, ipotesi prolungamento processo
Ti potrebbe interessare
Esteri / La provocazione di Putin: Edward Snowden diventa cittadino russo
Esteri / Gas, perdite nei gasdotti Nord Stream 1 e 2: “Danni deliberati”
Esteri / Patrick Zaki, ipotesi prolungamento processo
Esteri / In fuga da Putin, le autorità della Finlandia: “Oltre 7mila russi entrati lunedì dalla frontiera”
Esteri / Medvedev: “La Russia ha il diritto di usare le armi nucleari se necessario, la Nato non interferirà”
Esteri / DART: la missione spaziale per deviare gli asteroidi che minacciano la Terra
Esteri / Cuba approva con un referendum il codice delle famiglie: le coppie omosessuali potranno sposarsi e adottare
Esteri / Russia, neonazista apre il fuoco in una scuola: almeno 13 morti, tra cui 7 bambini
Esteri / Trionfo Meloni, esultano Orban e Le Pen: “Vittoria meritata”. Premier Borne: “Vigileremo sul rispetto dei diritti umani”
Esteri / Iran: uccisa con 6 proiettili la 20enne Hadis Najafi mentre manifestava per Mahsa Amini