Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:35
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Siria, la tregua ad Aleppo è stata estesa di tre giorni

Immagine di copertina

Mentre nella città nel nord della Siria la situazione è migliorata, nei dintorni continuano gravi scontri e violenze

Il ministro della Difesa russo ha annunciato che il “regime di calma”, ovvero la tregua provvisoria, nella città siriana settentrionale di Aleppo e in aree della provincia di Latakia è stato esteso di 72 ore a partire dall’una del mattino di sabato 7 maggio 2016, ora locale (le 23 di venerdì 6 maggio, ora italiana).

Il regime di calma era stato esteso ad Aleppo mercoledì 4 maggio, mentre nel nord della provincia di Latakia è entrato in vigore il 29 aprile.

Nel frattempo, tuttavia, il cessate il fuoco sponsorizzato da Washington e Mosca sotto l’egida delle Nazioni Unite a fine febbraio è praticamente collassato.

La tregua nella città di Aleppo ha portato un momento di respiro dopo circa dieci giorni di bombardamenti quotidiani, duranti i quali sono state colpite anche strutture sanitarie.

Ma gli scontri e le violenze sono continuate nei dintorni della città siriana. Almeno 73 persone sono morte negli scontri per la conquista di Khan Touman, a 15 chilometri da Aleppo, mentre è stato colpito un campo profughi tra Aleppo e Idlib vicino al confine con la Turchia, provocando decine di vittime.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Ti potrebbe interessare
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte
Esteri / Scudo spaziale, battaglione da 5.000 unità, cooperazione con la Nato: come sarà l’esercito europeo
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni