Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 13:23
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il segretario di stato statunitense ha accusato l’Iran di provocazioni nell’area mediorientale

Immagine di copertina

Per Rex Tillerson Teheran sta destabilizzando la regione per danneggiare gli interessi degli Stati Uniti

Il segretario di Stato degli Stati Uniti Rex Tillerson ha accusato l’Iran di tentare di destabilizzare il Medio Oriente con costanti provocazioni, allo scopo di danneggiare gli interessi statunitensi nella zona. Iraq, Libano, Siria e Yemen i paesi più interessati.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

“Un Iran senza controllo può intraprendere lo stesso percorso della Corea del Nord e trascinare il mondo con sé”, ha detto Tillerson.

La tensione con Teheran sta crescendo soprattutto in seguito all’intenzione dichiarata da Donald Trump di rivedere l’accordo nucleare raggiunto nel 2015. L’Iran ha più volte rigettato le accuse occidentali riguardo allo sviluppo di armi nucleari. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Miami, crolla palazzo di 12 piani in zona residenziale: “Si temono molte vittime”
Esteri / Morto in carcere il “papà” del primo antivirus per computer
Esteri / Un web designer ha chiamato suo figlio HTML
Ti potrebbe interessare
Esteri / Miami, crolla palazzo di 12 piani in zona residenziale: “Si temono molte vittime”
Esteri / Morto in carcere il “papà” del primo antivirus per computer
Esteri / Un web designer ha chiamato suo figlio HTML
Esteri / Così il dittatore torna “utile”: l’Ue offre 3,5 miliardi alla Turchia di Erdogan per bloccare i migranti
Esteri / Britney Spears: “Basta tutela paterna, rivoglio la mia vita”. E porta in tribunale la famiglia
Esteri / Scuole bombardate e senza corrente elettrica: a Gaza iniziano gli esami di maturità
Esteri / Crisi umanitaria in Etiopia: raid contro un mercato nel Tigray, decine di vittime
Esteri / Mar Nero, russi sparano colpi di avvertimento contro una nave britannica
Esteri / Dimentica di essere sposato per via dell'Alzheimer e fa una seconda proposta alla moglie
Esteri / Von der Leyen contro la legge ungherese anti-Lgbt: “È una vergogna”